Luciano Ligabue conquista Potenza e le altre “piccole città eterne”

Apr 17 • EventiNessun commento su Luciano Ligabue conquista Potenza e le altre “piccole città eterne”

Si è concluso nel capoluogo lucano il “Mondovisione Tour – Piccole Città 2014”, in attesa della tournée estiva del rocker di Correggio

Una straordinaria festa collettiva . Un grande successo, il concerto di Luciano Ligabue al Pala Basento di Potenza, ultima tappa del “Mondovisione Tour – Piccole Città 2014” che ha anticipato di qualche mese l’attesa tournée negli stadi italiani della prossima estate.

Ligabue al Pala Basento di Potenza

Ieri sera migliaia di giovani entusiasti hanno assistito allo spettacolo del rocker emiliano che non si è risparmiato, dando il meglio di se tra brani nuovi e classici del suo repertorio al pubblico lucano.
Soddisfazione viene espressa dalla Veragency che ha curato, con Riservarossa e F&P Group, l’organizzazione del concerto:

Un grosso ringraziamento va alla città di Potenza che ha risposto con affetto, calore e partecipazione a questo evento straordinario. Un doveroso e sentito grazie va alle forze dell’ordine e alle autorità locali che hanno consentito il perfetto svolgimento del concerto. In particolare, al Presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella, per le belle parole espresse nei confronti di Luciano Ligabue, al Sindaco della città di Potenza, Vito Santarsiero. Inoltre, un grazie speciale a Dino Quaratino  di “Cose di Teatro e Musica” per la preziosa collaborazione, al Consorzio Archidea  per la splendida ospitalità ed organizzazione all’interno del palazzetto dello sport e a tutti gli amici potentini per il calore e la cordialità che da sempre li contraddistingue”

Un pensiero va anche per tutti quei fan che non hanno potuto assistere al concerto a causa del sold out registrato dopo poche ore.

Ligabue al Pala Basento di Potenza

L’appuntamento per loro e per tutti i fan del sud Italia è per il prossimo 23 luglio quando Ligabue farà tappa nella vicina Salerno allo Stadio Arechi.

 

Licenza Creative Commons

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »