Aver un lato B taglia XXL diventa una moda

Mag 2 • ModaNessun commento su Aver un lato B taglia XXL diventa una moda

Addio alle classiche misure di bellezza 90-60-90. Ciò che rende sexy è avere un  lato B extralarge e lo dimostrano le star

Il lato b ha sempre suscitato una certa malizia negli occhi di chi si lascia sedurre. Diversamente da quello che si immagina non è mai esistito un modello canonico di perfezione nel fisico di una donna e dalle classiche misure 90-60-90 dei primi anni 2000 si è passati oggi a un vero e proprio culto per le forme extralarge.

Quello che qualche decennio fa veniva considerato quasi un difetto da nascondere sotto vestiti ben larghi con l’imbarazzo di chi non sarebbe mai pronta ad una prova costume diventa in tempi recentissimi, un vanto da mostrare, l’oggetto del desiderio nascosto da pantacollant strettissimi e creati appositamente per mettere in risalto una forma XXL.

Talvolta la big size B diventa quasi un’ossessione, un obiettivo da raggiungere faticosamente in palestra o, nella peggiore delle ipotesi, nelle sale operatorie di un chirurgo plastico.

Sidebstar

kkmiddle(rgb)watermark

Immolano icone di naturale bellezza molte star del panorama musicale, televisivo e non che con il loro lato b hanno fatto una vera fortuna. Basterebbe chiedere a Jennifer Lopez forse la prima ad esser stata idolatrata per le sue note curve che hanno portato l’artista americana a farle assicurare per la bellezza di un miliardo di dollari. Dai primi esempi agli ultimi e più estremi: sempre più successo ha riscosso negli ultimi anni il fondoschiena della famosissima Kim Kardashian, nota ereditiera e attuale moglie del rapper Kanye West, che ultimamente ha posato in un nudo semintegrale sulla rivista Paper destando grande scalpore, soprattutto nel mondo del web che non si è lasciato scappare l’occasione di prendere in giro la copertina con i fotomontaggi più particolari.

Miss bumbum

Il nome lascia spazio all’immaginazione. La particolare concorso si svolge in Brasile e premia la miss ritenuta con il miglior lato b. Nell’ultima edizione la giovanissima Indianara Carvalho ha conquistato il titolo di miss bum bum sbaragliando la concorrenza sfoggiando il miglior lato b a suon di twerk e sfilate.

Twerking

Moda che vai, danza che trovi. E’ proprio il caso di dire che l’ultima e forse la più estrema forma di ballo, sempre più in voga tra i ragazzi è il twerking: agitare e scuotere i fianchi in posizione accovacciata al fine di ottenere un sensuale tremolio al fondoschiena. Nel mondo della musica le cantanti Rihanna e Iggy Azalea spesso danno sfoggio delle loro toniche forme anche se la regina indiscussa del twerk, resta sempre Nicki Minaj.

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=j47MYli8pj4]

Licenza Creative Commons

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »