Rifiutato da 4 ospedali, muore malato di HIV

Set 5 • FlashNessun commento su Rifiutato da 4 ospedali, muore malato di HIV

Un uomo affetto dal virus dell’HIV è morto per mancanza di posti letto in quattro ospedali


“Non abbiamo posti”, questa la risposta dei quattro ospedali campani ai quali si era rivolto un uomo di 42 anni affetto dal virus dell’Hiv.

Il primo tentativo è stato effettuato all’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno,  dove si era presentato con sintomi febbrili e una forte disidratazione. Dopo le prime cure, l’uomo viene disposto il trasferimento in un’altra struttura che possa ospitarlo, avendo l’Ospedale di Salerno solo 6 posti letto per pazienti affetti da HIV, al momento tutti occupati.

Purtroppo, l’ospedale Cotugno di Napoli, il policlinico universitario della Federico II di Napoli e l’ospedale Moscati di Avellino dichiarano di non poter ricevere il paziente a causa, anche loro, della mancanza di posti letto.

L’uomo è morto per complicazioni cardiocircolatorie, senza riuscire a ricevere le cure adeguate né un posto per il ricovero.

Licenza Creative Commons

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »