Samsung Galaxy S10: cosa devi sapere prima di acquistarlo

Mar 19 • TecnologiaNessun commento su Samsung Galaxy S10: cosa devi sapere prima di acquistarlo

Galaxy S10

Solo parole d’amore per il nuovo dispositivo della casa coreana, il Samsung Galaxy S10. Ecco cosa devi sapere prima di acquistare il nuovo device.

Samsung è pronta a lasciare un’impronta significativa nel mondo del mobile, scavalcando la concorrenza, confermandosi ancora una volta leader nel mercato degli smartphone con la nuova linea di Galaxy S10.

Vengono presentati al Samsung Unpacked 2019, confermando le aspettative degli utenti.

Sono ben 4 i nuovi modelli presentati da Samsung: Galaxy S10e, Galaxy S10 e Galaxy S10+, quest’ultimo con una piccola variante che lo rende compatibile con la nuova rete 5G.

Samsung Galaxy S10: Display

Il nuovo Galaxy S10 monta un display da 6.4 pollici e 1440 x 3040 pixel in 19:9 denominato Infinity-O, attualmente il migliore sul mercato, che riduce ulteriormente lo spessore delle cornici così da aumentare l’area di visualizzazione rispetto alla superficie complessiva, riuscendo ad inserire un foro allungato per le due fotocamere anteriori senza impattare sulla comodità visiva d’uso.

Questo nuovo pannello Dynamic Display supporta la certificazione HDR10+ e monta al di sotto di esso un sensore ad impronte digitali ad ultrasuoni, riuscendo così a mantenere (per chi lo preferisce), un sistema di sblocco più immediato ed efficace, mentre nel modello S10e il sensore è al lato destro.

Samsung Galaxy S10: Fotocamera

Qualche tempo fa, i grandi produttori di smartphone facevano a gara a “chi ce l’aveva più grosso”, creando così modelli che raggiungevano anche i 6 pollici ed oltre, la diagonale del display.

Standardizzata questa specifica categoria, si è passati al numero di fotocamere che uno smartphone di fascia alta può montare e il Galaxy S10 5G ne ha addirittura 4 solo nel comparto posteriore, riuscendo a scattare foto in 3D in altissima risoluzione.

Peculiarità solo di questa variante, mentre per il resto dei modelli abbiamo due fotocamere posteriori con sensori da 12 e 16 megapixel, abbinati rispettivamente ad obiettivi con apertura variabile (f/1.5-2.4) e grandangolare (f/2.2 e 123 gradi).

Samsung Galaxy S10: Processore

Exynos-9820

A prescindere dall’utilizzo che se ne farà, questo smartphone è un fulmine in ogni operazione che deve eseguire, grazie al suo processore Exynos 9820 e gli 8 Gb di ram della versione Plus.

Ovviamente, la grande potenza di calcolo abbinata a ben 1 Tb di memoria di archiviazione lo rendono praticamente perfetto.

Samsung Galaxy S10: Batteria

Per la batteria, Samsung ha deciso di ascoltare i propri utenti, riuscendo ad implementarne una da ben 4100mAh, (a differenza dei 3600 mAh del modello precedente), garantendone una lunga durata, nonostante le altissime specifiche tecniche di questo top di gamma.

La ricarica wireless inversa permette di ricaricare gli accessori e non solo, che supportano lo standard Qi, appoggiandoli semplicemente sulla scocca posteriore dello smartphone.

Samsung Galaxy S10: Connessioni

Rimanendo in tema specifiche tecniche, questo device è completo sotto ogni punto di vista, dal bluetooth 5.0 passando per le antenne Wi-Fi, che supportano il nuovo standard “WiFi 6 (802.11ax)”, il chip NFC, concludendo con un semplice ma sempre funzionale jack per le cuffie da 3,5 millimetri.

Quindi cosa aggiungere?

Samsung Galaxy S10: Prezzo

Non rimane che passare alla nota dolente, che affligge tutti gli utenti che vogliono passare a device di questa portata: il prezzo.

Si parte dal modello più “economico”, l’S10E, passando poi al successivo S10, che varia in base al taglio di memoria, per finire con il modello Plus, con il quale tocchiamo cifre più alte a causa della memoria che può arrivare fino a 1Tb.

I prezzi di base saranno a partire da:

  • Samsung Galaxy S10e: 779€
  • Samsung Galaxy S10: 929€
  • Samsung Galaxy S10 plus: 1029€
  • Samsung Galaxy S10 plus 5G: (disponibile in primavera)

Cuffie Galaxy Buds

Conclusione

Pre-ordinando un Galaxy S10 o Galaxy S10 Plus tra il 20 febbraio e il 7 marzo, è possibile richiedere in regalo un paio di auricolari full-wireless Galaxy Buds dal valore di 149 Euro.

Qualora decidiate di fare questo passo, vi ritroverete in mano un device veramente fantastico, performante ed elegante allo stesso tempo, oltre che ad avere il portafogli più leggero.

Licenza Creative Commons

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »