Come Guadagnano le app di incontri

Set 25 • TecnologiaNessun commento su Come Guadagnano le app di incontri

app di incontri

Essendo spesso gratuite e molto diffuse, una domanda ricorrente è su come guadagnano le app di incontri. Vediamo insieme le vie più comuni di monetizzazione.

I siti di incontri online sono molto popolari in Italia e una curiosità comune degli iscritti è capire come guadagnano le app di incontri. Ciascuna applicazione ha il suo specifico modello di business, ma è possibile individuare degli elementi condivisi da tutte queste app.

I siti di incontri sono gratuiti?

Il successo dei siti di incontri è stato determinato dalla scelta degli sviluppatori di dar vita ad applicazione freemium. Con questo termine si intende la presenza di una versione di base gratuita, accessibile a tutti gli utenti senza alcun costo, alla quale si affianca una versione
premium a pagamento
.

È possibile considerare le app di incontri gratuite perché ai clienti viene data la possibilità di iscriversi senza pagare e quindi conoscere nuove persone senza dover spendere nulla. Coloro che desiderano funzioni maggiori rispetto a quelle base, possono invece decidere di acquistare delle funzionalità extra e di ottenere il massimo dal sito o l’app alla quale si sono iscritti.

Ecco come guadagnano le app di incontri con i vantaggi
esclusivi

A questo punto è semplice dedurre come guadagnano le app di incontri. Il loro modello di business prevede di mettere a disposizione dei clienti la possibilità di sottoscrivere un abbonamento premium, o anche di acquistare semplicemente delle funzionalità aggiuntive.

Sono quindi i clienti che desiderano dei vantaggi esclusivi a generare il profitto di queste applicazioni, e in generale a ottenere le migliori performance. È indubbio infatti che con le funzioni extra le probabilità di attrarre dei contatti crescono. Anche perché viene data l’opportunità di gestire in contemporanea un maggior numero di interazioni e di conversazioni.

Per fare un esempio concreto, prendiamo in considerazione i modelli di business delle tre applicazioni per incontri più famose in Italia.

Come Guadagna Lovoo

Sono in molti a chiedersi come guadagna Lovoo. Non a caso è una delle app di incontri più usate in Italia. Questo anche perché capire come funziona Lovoo non è difficile.

Quest’app di incontri riesce a generare profitto in diversi modi:

  • Il primo metodo è l’abbonamento Premium sottoscritto da gran parte degli utenti. Il costo varia a seconda del periodo acquistato e va da un massimo di 7,99€ al mese – per chi decide di sottoscrivere un solo mese di Premium – ad un minimo di 3,75€ al mese scegliendo di sottoscrivere l’abbonamento annuale per 45€.
  • Il secondo è per accedere a singole funzionalità aggiuntive. Non bisogna per forza essere utenti premium, si può anche scegliere di pagare utilizzando i crediti Lovoo. L’app dà la possibilità di acquistare dei pacchetti di crediti: il pacchetto più piccolo prevede 100 crediti a 9,99€, mentre quello più conveniente propone 65.000 crediti a 299,99€. Con i Crediti puoi comprare solo singole azioni, senza un abbonamento prolungato nel tempo.

Come guadagna Tinder

Un discorso simile si può fare per spiegare come guadagna Tinder. Anche in questo caso è presente infatti un abbonamento Premium, rivolto a coloro che vogliono sfruttare dei vantaggi esclusivi per trovare più facilmente persone con cui condividere esperienze indimenticabili.

Per quanto riguarda i costi, bisogna differenziare le due tipologie di abbonamento premium disponibili:

  • Tinder Plus costa 9,99€ al mese (10,99€ su iOS), ma è possibile risparmiare acquistando degli abbonamenti di durata maggiore, fino ad arrivare a 54,99€ per la sottoscrizione annuale.
  • L’altro abbonamento è Tinder Gold, che offre dei vantaggi maggiori rispetto all’abbonamento premium più economico. In questo caso il costo per un singolo mese è di 15,99€ (16,49€ su iOS) ed invece per l’abbonamento annuale è di 84,24€ (90,99€ su iOS).

Come Guadagna Badoo

Tra le app di incontro più famose c’è anche Badoo, ecco perché è interessante capire come guadagna Badoo. Gli iscritti possono scegliere di acquistare dei crediti, oppure di sottoscrivere un abbonamento a pagamento.

Per quanto riguarda i crediti Badoo, il pacchetto più piccolo è di 550 crediti ed ha un costo di 9,99€, mentre il pacchetto più grande prevede 2750 crediti venduti a 39,99 euro.

Per il profilo premium si parte dall’abbonamento della durata di un solo giorno al costo di 1,49€, fino ad arrivare all’abbonamento a vita, offerto al prezzo di 114,99€. La sottoscrizione mensile costa invece 19,99€.

Come vedi, sebbene le app per incontri non siano tutti uguali, i modelli di monetizzazione si dimostrano spesso simili.

Licenza Creative Commons

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »