Serie A, dal Vomero all’esordio: fischia Fabio Maresca, napoletano doc

Mag 19 • Flash, SportNessun commento su Serie A, dal Vomero all’esordio: fischia Fabio Maresca, napoletano doc

Fabio Maresca arbitro napoletanoAllo stadio Olimpico, in occasione del match Lazio – Bologna,  dopo 50 anni, torna ad arbitrare in serie A un  partenopeo

La partita Lazio – Bologna, disputatasi nell’ultima giornata di campionato, ha visto il debutto in serie A dell’ arbitro napoletano Fabio Maresca.

Per una strana coincidenza, proprio dopo 50 anni esatti da Bologna – Laziodiretta da Gennaro Marchese il 31 maggio 1964, la sezione A.I.A. di Napoli vede nuovamente in campo un proprio tesserato.

Arbitro dal 1997, Maresca si è caratterizzato per la tenacia e la costanza mostrate durante l’escursus tra le categorie arbitrali.

Preparato, schivo ma sempre gentile e disponibile, è usuale incontrare il fischietto del Vomero allo stadio Collana dove non ha mai smesso di allenarsi insieme ai colleghi delle diverse categorie assumendo il ruolo morale di leader.

Per chi lo conosce resta un ragazzo semplice che ha voluto  condividere la sua gioia con gli affetti più cari e con i coartefici del suo successo.

Presenti infatti sugli spalti dello stadio Olimpico Paolo Gregoroni, presidente della sezione Aia di Napoli e Corrado Agrillo, atleta di rilievo internazionale attualmente insostituibile preparatore atletico della sezione partenopea ,  al quale è legato da un rapporto di stima e di amicizia.

Licenza Creative Commons

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »