I pronostici di serie A per la prima di ritorno

Gen 23 • SportNessun commento su I pronostici di serie A per la prima di ritorno

Comincia il girone di ritorno del campionato di Serie A.

Il girone di andata ha incoronata come campione di inverno la Juve, ma il campionato è tutt’altro che chiuso e promette ancora moltissime sorprese, soprattutto per quello che riguarda la lotta per la Champions e quella per non retrocedere. Anche per gli scommettitori queste partite diventano sempre più divertenti; in questo articolo vi daremo tre dritte sui pronostici di Seria A per la prossima giornata, forniteci con il gentile supporto de Il Vero Gladiatore delle Scommesse.

La Lazio ospita un Milan in crisi

Alle 20.30 di sabato si incontreranno il Milan di Inzaghi in piena crisi andrà in trasferta a Roma per incontrare la Lazio. Nonostante la partita dell’andata fosse finita con largo favore per i rossoneri, con un 3-1 che lasciava presagire un altro campionato, le sorti sembrano essersi fortemente ribaltate con la Lazio in piena lotta per il terzo posto, nonostante la sconfitta della settimana scorsa in casa contro il Napoli diretto concorrente, e il Milan che vede lontano anche l’accesso per l’Europa League.

La squadra di Inzaghi non riesce infatti a vincere da ben 4 giornate, ed arriva da due batoste interne molto pesanti con Sassuolo ed Atalanta; la Lazio di suo, esclusa la battuta d’arresto proprio di domenica, sta mantenendo una buona media campionato.

La partita di sabato sarà per questo motivo molto aperta, anche se vedono leggermente favorita la Lazio; in questo caso il consiglio che si può dare è quello di giocarsi il GOL che è quotato molto bene.

La Juventus incontra un Chievo disperato

Dopo gli ultimi risultati esaltanti, la squadra di Allegri incontra in casa il Chievo Verona alla disperata ricerca di punti. La Juve sembra infatti una schiacciasassi e nelle ultime partite ha dato una grande prova di forza, vincendo a Napoli dopo 15 anni, e battendo il Verona allo Juventus Stadium per 4-0. E dovrà continuare a vincere se vuole scrollarsi di dosso la Roma, unica vera rivale, in difficoltà e attesa da una dura sfida a Firenze.

Il Chievo dal canto suo è invischiato nella lotta per la salvezza e deve liberarsi iniziando a fare punti, e la partita allo Juventus Stadium sarà molto dura. I veneti vengono si trovano infatti 2 punti soltanto sopra il Cagliari terzultimo, che però sarà impegnato in una sfida molto meno proibitiva contro il Sassuolo in casa.

La partita sembra quindi avere un esito quasi scontato con la quota per la vittoria della Juve è molto bassa, ma se accompagnata da una buona puntata e da altre giocate, può essere una puntata sicura e interessante.

La Roma al difficile esame Fiorentina

Per la Roma il periodo non è proprio dei migliori: dopo un inizio esaltante dei giallorossi in questa stagione, che facevano pensare che avrebbe potuto tenere testa alla Juve e che anzi avrebbe potuto portarsi a casa il massimo trofeo quest’anno, ne ha piano piano perso la scia soprattutto nelle ultime partite, nelle quali la squadra di Garcia non è riuscita nell’intento di imprimere l’intensità di inizio campionato alla manovra, e di approfittare quindi di qualche piccolo passo falso dei bianconeri.

Per questo motivo è chiamata a vincere contro la Fiorentina che invece ha trovato la continuità che meritava una rosa del suo calibro, riuscendo con 17 punti nelle ultime 8 partite a portarsi a -3 dal terzo posto valido per la Champions. La Fiorentina sta giocando un ottimo calcio, in Coppa Italia ha ritrovato Gomez, però manca ancora quel piccolo passo per fare il salto di qualità.

Per questo motivo la partita sarà molto combattuta con i viola leggermente favoriti in casa: quello che è certo è che la Roma ha un grande attacco e sta trovando spesso la via del gol, mentre la Fiorentina corre molti rischi in difesa. Il consiglio è l’ottima quota per il gol in trasferta dei giallorossi.

Licenza Creative Commons

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »