Adidas, accordo record con il Manchester United

Lug 15 • SportNessun commento su Adidas, accordo record con il Manchester United

adidas manchester united

Adidas e Manchester United hanno firmato un contratto record: ai Red Devils andranno circa 94 milioni all’anno per 10 anni.

Continuano a circolare cifre stratosferiche nel mondo del calcio e non solo per quanto riguarda l’acquisto o l’ingaggio di giocatori importanti. Adidas, famoso brand tedesco specializzato nel settore dell’abbigliamento sportivo, ha infatti stipulato un accordo record con il Manchester United: lo sponsor verserà nelle casse del club inglese circa 941 milioni di euro (750 milioni di sterline) nei prossimi 10 anni. In pratica lo United riceverà dal suo sponsor tecnico circa 94 milioni di euro all’anno, a partire dalla stagione 2015/2016.

Durante la prossima annata, infatti, gli uomini di Van Gaal indosseranno ancora divise della Nike, il marchio che accompagna i Diavoli d’Inghilterra dal 2002.

L’operazione di Adidas si è resa “necessaria” anche in virtù del fatto che proprio Nike stava cominciando a monopolizzare il mercato delle Nazionali, aggiudicandosi la fedeltà della Francia e arrivando ad un passo dall’accordo con la Germania fresca campione del mondo.

Tutti dietro i Red Devils

L’accordo tra Adidas e Manchester United non ha precedenti, e nemmeno concorrenti. Basti pensare che il Real Madrid, campione d’Europa e club legato storicamente ad Adidas, riceve da questo sponsor circa 38 milioni all’anno. Nulla rispetto a quanto incassa il Manchester; poco più di quanto ricevono Chelsea (sempre da Adidas) e Arsenal (da Puma). Più indietro il Barcellona che, con Nike come partner, riceve poco più di 33 milioni all’anno.

Il ritardo cronico delle italiane

Il calcio italiano è rimasto indietro, si sa, e non solo per i risultati ottenuti sul campo da club e Nazionali. Anche a livello di sponsor, le big del nostro calcio non possono competere neanche lontanamente con le grandi d’Europa. È imbarazzante, infatti, il paragone tra il Manchester e le società italiane legate a Adidas: la Juve, storicamente targata Nike, ha firmato un contratto di 6 anni con l’azienda tedesca dalla quale riceverà circa 30 milioni all’anno; il Milan, invece, ne incasserà 20 per i prossimi 10 anni. Ancora più indietro Inter e Roma che, firmate Nike, hanno un contratto rispettivamente di 18 e 4 milioni annui.

Licenza Creative Commons

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »