La rivoluzione dei Negramaro arriva a Eboli e accende il Palasele

Dic 6 • SpettacoliNessun commento su La rivoluzione dei Negramaro arriva a Eboli e accende il Palasele

La band pugliese si confema con uno spettacolo coinvolgente dimostrando le grandi doti musicali.

La rivoluzione dei Negramaro arriva anche in Campania, con il concerto del Palasele di Eboli, la prima delle due date campane de La rivoluzione sta arrivando tour 2015, il tour di concerti nei palazzetti iniziato a novembre, che accompagna l’omonimo album, ennesimo successo della band pugliese.

La nostra rivoluzione è un’apertura verso il mondo e il futuro. Si parte da piccoli contenuti come possono esserlo un libro, un disco buono che provoca una rivoluzione all’interno di chi lo ascolta, muove la sensibilità di ognuno di noi: se quella cosa che sta evolvendo in te è giusta va a sviluppare un tuo progetto, un’ambizione. Rivoluzionaria è qualsiasi cosa che accende in noi le lampadine.

La Rivoluzione al Palasele

In un Palasele gremito, la band ha acceso il pubblico arrivato a Eboli da tante città del sud Italia, a suon di rock e grandi emozioni, con un’esibizione di qualità che ha confermato le grandi doti musicali del gruppo. In una scenografia coinvolgente, fatta di luci a effetto, mapping 3d e avatar, il gruppo formato da Giuliano Sangiorgi, Emanuele Spedicato, Andrea Mariano, Ermanno Carlà, Andrea De Rocco e Danilo Tasco si è completamente dedicato al pubblico, muovendosi tra rock, blues e pop e dimostrando l’assoluta capacità di esprimere dal vivo tutta la forza e l’energia.

Ritmi rock

Il concerto ha alternato momenti rock dai ritmi più sfrenati, a esibizioni più intime, in cui Giuliano si è accompagnato al solo pianoforte, esaltando le sue doti vocali e la sua scrittura intima e poetica, che negli anni è divenuta anche più matura. Sangiorgi si conferma sempre performer di alto livello, un tutt’uno con il suo gruppo, che può essere considerato uno dei pochi in grado di mantenere alto nel tempo il livello delle produzioni, senza cedere il passo alle logiche commerciali.

Il concerto è stato un vero e proprio viaggio musicale nella storia dei Negramaro, partito con gli ultimi successi, Sei tu la mia città e Attenta, alternando nuovi brani tratti dall’ultimo album, ai grandi classici del gruppo, successi che da ormai dieci anni riempiono le programmazioni delle radio.

Nelle oltre due ore di concerto il gruppo pugliese ha regalato uno spettacolo in grado di emozionare senza mai annoiare, grazie al calore e l’energia tipico delle loro esibizioni. Due ore  senza interruzioni, forse troppo brevi, perché i Negramaro sono come il vino da cui prendono il nome, musica dura ma dal sapore piacevole che una volta assaggiata, ti fa venire voglia di averne ancora e ancora, fino a inebriarti, tra fumi di emozioni e musica.

Il Tour

Il tour dei Negramaro proseguirà in Campania con la data di martedì 8 dicembre al Palamaggio di Caserta per poi trasferirsi al nord, tra il Forum di Assago e Torino.

Ecco le prossime date:

08/12/2015 – 21:00 Palamaggiò – Castel Morrone
14/12/2015 – 21:00 Mediolanum Forum – Assago
15/12/2015 – 21:00 Mediolanum Forum – Assago
16/12/2015 – 21:00 Mediolanum Forum – Assago
18/12/2015 – 21:00 PalaAlpitour – Torino
20/12/2015 – 21:00 Pala George – Montichiari

Licenza Creative Commons

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »