People’s Choice Awards 2014, ecco i vincitori

Gen 9 • SpettacoliNessun commento su People’s Choice Awards 2014, ecco i vincitori

Tra premi attesi e tante sorprese, la “scelta del pubblico” è stata rivelata

Come ogni anno, al Nokia LA Live di Los Angeles sono stati annunciati i vincitori dei People’s Choice Awards, i riconoscimenti a consenso popolare che premiano le migliori produzioni televisive e cinematografiche e i protagonisti del piccolo e del grande schermo, oltre che della musica.

Durante la kermesse californiana, giunta alla sua quarantesima edizione, non sono mancate le sorprese. Nella categoria telefilm c’è stato equilibrio, al punto che ben sette show hanno ottenuto due riconoscimenti a testa:

The Big Bang Theory è stata votata come miglior comedy e la protagonista femminile, Kaley Cuoco, ha vinto il premio come migliore attrice. Su twitter, l’attrice esprime tutta la sua gioia:

La Cuoco è riuscita a battere avversarie agguerrite, come la favorita della vigilia, Lea Michele, che si è aggiudicata, con la collega Naya Rivera, il premio per le migliori amiche in una serie Tv (Rachel e Santana – Glee).  

Sempre dalla serie tv Glee arriva Chris Colfer, che grazie al personaggio di Kurt si è fatto amare dal pubblico ed è riuscito a conquistare il premio come miglior attore comico. E per ringraziare tutti i suoi fan, Chris ha postato un video su Instagram, nel quale balla con il suo gatto:

Tra le altre serie tv che si sono aggiudicate premi troviamo: The Good Wife (miglior drama e Josh Charles migliore attore), Castle (miglior crime drama e Stana Katic migliore attrice), The Walking Dead (miglior drama via cavo, Rick Grimes migliore anti-hero), The Vampire Diaries (Ian Somerhalder migliore attore sci-fi/fantasy e Damon & Elena migliore chimica) e Beauty and the beast (migliore serie sci-fi/fantasy e Kristin Kreuk migliore attrice sci-fi/fantasy).   Importante riconoscimento anche per Homeland, che vince il premio come miglior serie tv via cavo.

Nella sezione Cinema, una eccezionale Sandra Bullock si è aggiudicata ben sei premi: miglior attrice, miglior attrice comica, miglior attrice drammatica, miglior film comico con la collega Melissa McCarthy per The Heat – uscito in Italia con il titolo “Corpi da reato” –  miglior coppia cinematografica e miglior film drammatico con George Clooney per il film Gravity.  Trionfatore maschile con ben tre premi, come miglior attore di film d’azione, miglior film e miglior film d’azione “Iron Man 3”, è stato Robert Downey Jr. A strappar via il titolo di miglior attore al bel Robert è stato però il mitico Johnny Deep. Gli altri vincitori sono stati: miglior attore comico, Adam Sendler; miglior attore drammatico, Leonardo di Caprio; miglior film per famiglie, Cattivissimo me 2; miglior film horror, Carrie; miglior film thriller, Now You See Me. Ma passiamo alla categoria musica, dove i favoriti a vincere il premio come miglior artista pop, Katy Perry e Justin Timberlake, si sono visti superare a sorpresa da Britney Spears. Timberlake si è aggiudicato, però, ben tre premi: miglior artista maschile, miglior artista R&B e miglior album, The 20/20 Experience.

Mentre Katy Perry si è consolata vincendo i premi di miglior canzone e miglior video musicale con la canzone Roar. Gli altri vincitori sono Demi Lovato, miglior artista femminile e musicista più seguita su twitter; Ariana Grande, miglior artista breakout; Taylor Swift, miglior artista country; One Direction, miglior band.

Licenza Creative Commons

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »