Maurizio Crozza e Rai, trattative interrotte

Ott 15 • SpettacoliNessun commento su Maurizio Crozza e Rai, trattative interrotte

Le polemiche sui compensi hanno fatto saltare il tavolo delle trattative tra il comico Maurizio Crozza e i vertici della Rai


Nelle ultime settimane si è parlato molto di un possibile passaggio di Maurizio Crozza da La7 alla Rai, in controtendenze, tra l’altro, con il “flusso migratorio” degli ultimi anni, che invece ha seguito il percorso inverso.

Purtroppo, le polemiche nate intorno ai costi di produzione dello spettacolo di Crozza e il suo compenso hanno interrotto le trattative.

Infatti, secondo le fonti citate dal quotidiano “Il Messaggero”,  lo show di Crozza avrebbe comportato una spesa di 25 milioni e mezzo di euro per 53 puntate da realizzare in circa tre anni, mentre al comico genovese sarebbero andati circa 5 milioni di euro.

Di fronte a queste cifre sono insorte le varie associazioni di tutela dei consumatori, sul piede di guerra ormai da anni contro i cachet dei conduttori tv e degli ospiti delle trasmissioni.

Nonostante l’interruzione delle trattative, comunque, Maurizio Crozza continuerà ad allietare gli spettatori della Rai con le sue “copertine” a Ballarò.

Licenza Creative Commons

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »