Home Spettacoli I 5 film più belli di Leonardo Di Caprio

I 5 film più belli di Leonardo Di Caprio

1121
0
Leonardo DiCaprio Oscar

[highlight]In attesa che l’Academy gli conferisca un meritatissimo Oscar, ripercorriamo la carriera di Leonardo Di Caprio soffermandoci sui suoi 5 film più belli.[/highlight]

La sua storia è stata caratterizzata da un’evoluzione continua; Leonardo Di Caprio, amatissimo nei primi tempi dal pubblico femminile, è riuscito con il tempo a farsi apprezzare da tutti, svelando un talento che gli è valsa una carriera di infiniti successi. Fin troppo conosciuta, e oramai anche oggetto di metafore, è la sua relazione con gli Oscar: nominato per ben cinque volte, essendo l’attore più quotato alla vittoria, non riesce mai ad ottenere la statuetta d’oro.

Diversamente dall’Academy, con i Golden Globe gli è andata meglio, vincendone due a dispetto delle undici nomination. Nominato Cavaliere dell’Ordre des Arts et des Lettres non è un personaggio che fa parlare molto della sua vita privata ma il suo impegno nel sociale, soprattutto nell’ambiente, è sotto gli occhi di tutto. Ecco quali sono le pellicole che non devono mai mancare nella nostra videoteca.

Romeo + Giulietta di William Shakespeare

Nella rivisitazione postmodera, diretta da Baz Luhrmann, della celebre opera di William Shakespeare un giovanissimo Leonardo Di Caprio interpreta il ruolo di Romeo Montecchi il quale si innamorerà perdutamente della bella Giulietta Capuleti, interpretata da Claire Danes. La nota faida tra le due famiglie rappresentate come magnati dell’industria in perfetto stile anni 90’ porterà all’inevitabile scontro che si sanerà e porterà la definitiva conciliazione solo con la morte dei due giovani.

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=QHjtoUdAy3Y]

Titanic

Nel capolavoro diretto da James Cameroon, che riprende e riadatta in chiave cinematografica la nota e triste vicenda del transatlantico Titanic, Leonardo Di Caprio vestirà i panni di Jack Dowson un artista che in cerca di fortuna. Nel fatale viaggio verso l’America incontrerà l’amore in Rose De Witt Bukater, interpretata da Kate Winslet, una nobile in viaggio per un futuro matrimonio. La pellicola riprende il classico tema della diversità tra classi sociali a confronto. Resta celebre e tra i più bei momenti del cinema internazionale la scena della prua tra i due amanti.

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=IhTpfdA8EJU]

Gangs of New York

Metà del XIXX secolo, New York. Nel quartiere dei Five Points vige un clima di battaglia e terrore per il predominio della zona. Amsterdam Vallon, interpretato appunto da Di Caprio, dovrà portare a termine una vendetta nei confronti di Bill “Il Macellaio”, un bravissimo Daniel Day-Lewis. Con questa pellicola Di Caprio segna l’inizio di un lungo sodalizio con il regista Martin Scorsese che sceglierà l’attore americano anche in altre pellicole come “The Departed”, “Shutter Island” e “The Wolf of Wall Street”.

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=n2EBFj3xeL4]

Django Unchained

Tarantino scopre in lui un ruolo che gli si addice alla perfezione, quella del cattivo. Dimenticate il primo Di Caprio quello fatto d’amore e miele, la parte di Calvin J. Candie un noto proprietario terriero del sud amante delle lotte di mandingo veste alla perfezione. Nel cast stellare formato da Jamie Foxx, Christopher Waltz, Samuel L. Jackson e Kerry Washington daranno vita a una storia ambientata in Texas dove uno schiavo di nome Django otterrà la sua liberà e la sua vendetta grazie all’aiuto del dottor King Schultz, un improbabile dentista meglio noto come cacciatore di taglie.

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=uALPPuJcnGQ]

The Wolf of Wall Street

Una delle ultime pellicole del plurinominato Di Caprio, l’ultimo lavoro insieme a Martin Scorsese. Un film che definire un eccesso per i suoi temi sarebbe un eufemismo. Sesso, droga e soldi portati agli estremi per raccontare la storia dell’ascesa e della caduta di Jordan Belfort, uno spregiudicato broker newyorkese.

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=hzG93_Mo-ys]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here