I 5 film più belli di Johnny Depp

Set 20 • SpettacoliNessun commento su I 5 film più belli di Johnny Depp

Ripercorriamo i capolavori in cui ha recitato l’uomo più sexy degli ultimi tempi: Johnny Depp, il bello e dannato dei giorni nostri, un attore dalle capacità camaleontiche

Nato ad Owensboro, classe ’63, John Christopher Depp II, meglio conosciuto con il nome di Johnny Depp è ritenuto tra gli uomini più sexy degli ultimi tempi, il bello e dannato che ha letteralmente conquistato Hollywood grazie alle sue doti camaleontiche e all’impegno costante che ha avuto negli ultimi anni. Nota ancor più la naturale coppia lavorativa con il regista Tim Burton, nata grazie al film “Edward mani di forbice”.

Attore, regista, musicista e produttore cinematografico: Johnny è all’apice del suo successo. Protagonista indiscusso del grande cinema, fonda le sue radici nel lontano 1984 grazie al film “Nightmare – Dal profondo della notte”. Di lì in poi è stata una scalata continua che lo ha portato ad avere milioni di fans nel 2003 grazie al capitan Jack Sparrow in “I pirati dei Caraibi – La maledizione della prima luna”.

Segno distintivo della sua arte è quello di interpretare personaggi molto particolari, la maggior parte delle volte aventi una psiche che oscilla tra genio e follia. Basti pensare, a titolo di esempio, ai ruoli come Willy Wonka ne “La fabbrica di Cioccolato”, Mort Rainey in “Secret Window” e Ichabod Crane ne “Il mistero di Sleepy Hollow”.

Degli innumerevoli film cui ha partecipato, ecco un elenco dei cinque lungometraggi che non possono mancare nella personale videoteca di tutti coloro che si dichiarano suoi ammiratori.

Cry Baby

Si tratta di un musical-commedia diretto da John Waters ed uscito nel 1990. Ambientata nel 1954, questa pellicola tratta di un mondo giovanile diviso in due classi sociali: i regolari e i ribelli. Ed è proprio a questi ultimi che appartiene Wade Walker, Johnny Depp. Il protagonista viene soprannominato Cry Baby, da cui il titolo del film, a causa di una lacrima che fin troppo spesso gli riga il volto, segno del profondo dolore che prova e che lo ha portato a cambiare completamente vita ed animo, dolore legato alla perdita dei genitori. Wade rappresenta il ribelle per eccellenza, quel tipo di ragazzo temuto, ma allo stesso tempo desiderato dalle donne, anche se tutto il suo amore è dedicato alla studentessa Alison, la quale decide di seguirlo convertendosi al “lato oscuro”, e alla musica. Lo stesso Johnny Depp in un’intervista ha dichiarato di essere entusiasta di questo ruolo da interpretare perché si tratta di un giovane ribelle quanto lui e che gli ha riporto alla mente il suo sogno adolescenziale: diventare una rock star.

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=a6nwK0Zz-po]

Donnie Brasco

Questo film del 1997, diretto da Mike Newell, ha ricevuto dall’American Film Institute la nomina di essere uno dei migliori dieci film gangster degli ultimi tempi, classifica di cui fa ancora parte. Si tratta del racconto basato sulla storia vera dell’agente dell’FBI Joe Pistone che sotto falsa identità, col nome di Donnie Brasco, nel film interpretato da Johnny Depp, si infiltra negli ambienti malavitosi newyorkesi per svolgere delle indagini su omicidi e traffici di droga. Donnie viene “adottato” da Lefty, un mafioso che si affeziona a lui come se fosse suo figlio e cerca di indirizzarlo al vertice del potere, là dove lui non è mai giunto. Una volta raggiunto l’apice della casta mafiosa, però, Donnie, si rende conto di aver oltrepassato il confine che separa crimine e legalità e di aver tradito il suo “patrigno”.

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=TG-yPW-H1fo]

Blow

Un altro personaggio da interpretare implicato nel giro della malavita e della droga è nel film Blow diretto nel 2001 da Ted Demm. Ispirato al romanzo di Bruce Porter che tratta della vera storia di George Jung. Cresciuto in una famiglia in cui le agiatezze sono sempre stata una mancanza, George parte dal Massachusetts per trasferirsi in California, luogo in cui inizia a lavorare come spacciatore di marijuana. Di qui in poi seguono varie peripezie. Grazie, innanzitutto, a spacci di varie droghe, in primis la cocaina, George riesce a costruire un vero e proprio impero economico, ma viene più volte tradito da amici e familiari. Viene imprigionato definitivamente nel momento in cui tenta di riallacciare i rapporti perduti con sua figlia, la quale non è mai andata a trovarlo in carcere. Una curiosità: la vera figlia di George Jung è andata a far visita a suo padre per chiedere scusa degli anni di assenza solo dopo aver visto il film Blow.

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=0xt6c8qvL3Y]

Sweeney Todd – Il diabolico barbiere di Fleet Street

Uno dei figli nati dallo sposalizio Depp – Burton, la loro sesta collaborazione, è il pluripremiato musical orror Sweeney Todd del 2007. La trama prende spunto dalla verosimile storia dell’assassino seriale che ha ispirato commedie teatrali, film, musical ed ha alimentato storie e leggende. Dopo essere stato incastrato dal suo migliore amico che desiderava ardentemente sua moglie, Barker, il protagonista, fugge dalla colonia penale e ritorna a casa. Scopre che Turpin, l’amico, negli anni della sua assenza aveva abusato di sua moglie, la quale si era tolta la vita per la vergogna, ed aveva rapito sua figlia Johanna. Barker matura la sua vendetta e in preda all’ira diventa uno dei taglia gola più spietati che si siano mai visti. A sbarazzarsi dei corpi, sua complice, Mrs. Lovett, panettiera che tiene bottega al piano inferiore rispetto al salone del barbiere, mestiere che Baker effettua con grande maestria sotto falso nome: Sweeney Todd. Grazie a questa interpretazione Johnny Depp riceve il premio come miglior attore in un film o commedia musicale e il premio come miglior cattivo agli MTV Movie Awords 2008.

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=VHMq9P4pwRI]

The Rum Diary

Questo film, genere drammatico, del 2011 è stato diretto da Bruce Robinson. Prende spunto dal romanzo autobiografico di Hunter S. Thompson intitolato “Cronache del rum”, il tutto ambientato negli anni ’60. Paul Kemp, Johnny Depp, è un giornalista freelance squattrinato e alcolizzato che si trasferisce da New York a Porto Rico. Qui inizia a scrivere per un giornale locale e si lascia trasportare da un vortice di alcool e donne che lo condurrà a vivere la vita come se dovesse affrontare continuamente nuove sfide.col tempo Kemp, costretto a vivere in condizioni miserabili, si rende conto del disagio sociale che si nasconde dietro le bianche spiagge di Porto Rico e cerca di denunciare il tutto, ma gli viene impedito di denunciare il degrado. Attraverso molte difficoltà infine Kemp riesce a trovare il modo per dare giusta voce ai suoi pensieri e perfino a conquistare la donna dei suoi sogni, Chenault, interpretata dall’attuale compagna di Johnny Depp, Amber Heard.

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=kUOCFJODn3M]

Licenza Creative Commons

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »