Brit Awards 2014: il gala della musica inglese tra David Bowie e One Direction

Feb 22 • SpettacoliNessun commento su Brit Awards 2014: il gala della musica inglese tra David Bowie e One Direction

Il premio a David Bowie e le performance di Beyoncé e Pharrell accendono i Brit Awards 2014

Mentre in Italia si celebra la musica leggera tra i fiori del Festival di Sanremo, in Inghilterra mercoledì sera si sono svolti i tradizionali Brit Awards 2014, serata di gala della musica inglese.

Lo show si è tenuto nella splendida O2 Arena di Londra, salone multifunzionale già utilizzato per numerosi eventi e per le Olimpiadi del 2012. Istituiti nel 1977, i premi dell’industria discografica britannica, equivalenti dei Grammy stelle e strisce, sono stati presentati dall’attore James Corden, che si è presentato sul palco con una manica della giacca in fiamme dopo la performance d’apertura degli Arctic Monkeys.

L’ironico Corden. L’attore/presentatore ha tenuto il palco con grande presenza e con interventi comici molto divertenti, come l’intervista agli One Direction sull’arresto di Justin Bieber. Dopo aver chiesto se avessero detto a Bieber cosa succede ai ragazzi del suo aspetto in prigione, Corden ha chiesto alla teen band di mandare un messaggio al cantante; i “Direction” hanno però risposto con un infelice «Ah, sii forte e continua a fare quello che fai», così che l’ironico presentatore ha commentato

Bene, non continuare a fare ciò che stai facendo, Justin! E’ assurdo, Louis, questo è il peggior consiglio di sempre!

Le gag del presentatore sono poi continuate con la ripetizione del bacio 2013 a Nick Grimshaw e lo scatto di una “selfie” (autoscatto) con Prince prima che presentasse la miglior artista femminile.

Protagonista della serata è stata comunque la musica, con grandi personaggi che si sono sono esibiti in performance da ricordare.

Oltre agli già citati Arctic Monkeys, si sono susseguiti sul palco Ellie Gouldin, premiata miglior artista femminile, Bruno Mars e Lorde, vincitori dei premi internazionali, Katy Perry in pieno stile egizio fluorescente (discutibile), i Bastille con il singolo di successo Pompeii e Beyoncé, che ha regalato al pubblico inglese la prima performance televisiva del suo singolo XO in un abito lussureggiante composto da 140.000 cristalli di zircone.

L’esibizione di Katy Perry

Beyoncé

Bruno Mars

Il duca bianco. Con l’ultimo album Next day, David Bowie ha vinto il premio come Miglior Cantante britannico, la stessa categoria per cui si era aggiudicato il premio 30 anni fa. Bowie però non si è presentato e, su sua esplicita richiesta, è stata Kate Moss a ritirare il premio consegnato da Noel Gallagher. La Moss, vestita con il costume originale di “Ziggy Stardust” del 1972 disegnato per Bowie dallo stilista giapponese Kansai Yamamoto, ha letto un messaggio dell’artista concluso con un appello alla Scozia, in riferimento al prossimo storico referendum sull’indipendenza del 18 settembre: “Scozia, resta con noi”.

Arctic rock. La serata è stata anche un tributo all’ottimo momento del rock britannico con il premio agli Arctic Monkeys, come Miglior Gruppo e Album dell’Anno con AM, a discapito degli One Direction, e al pop rock dei Bastille come migliore rivelazione dell’anno.

One Direction re grazie a Twitter. La teen band ha comunque dominato i premi scelti attraverso la rete come il Miglior successo globale e soprattutto quello di miglior video, grazie all’assalto di twitter delle loro fan, le “directioners”.

“Happy ending”. A chiudere la serata è stata l’esibizione di Pharrell William accompagnato da Nile Rodger, con il tormentone del momento Happy (di cui abbiamo già parlato qui, in versione napoletana).

Ecco la lista completa dei vincitori dei Brit Awards 2014:

British group: Arctic Monkeys
– British album: Arctic Monkeys, AM
– British single: Rudimental, Waiting all night
– British female: Ellie Goulding
– British male: David Bowie
– British breakthrough: Bastill
– International group: Daft Punk
– International male: Bruno Mars
– International female: Lorde
– Critic’s choice award: Sam Smith
– Global success: One Direction
– British video: One Direction, Best song ever

Licenza Creative Commons

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »