Al via il Festival di Sanremo, l’evento nazionale più importante della musica italiana

Feb 14 • SpettacoliNessun commento su Al via il Festival di Sanremo, l’evento nazionale più importante della musica italiana

Le migliori canzoni della musica italiana, dal palco dell’Ariston

Mancano davvero pochissimi giorni all’inizio del Festival di Sanremo, uno dei maggiori eventi mediatici del bel paese, che vedremo in Tv da martedì 18 a sabato 22 febbraio. Siamo giunti con questa alla 64esima edizione della manifestazione, e anche quest’anno alla conduzione troveremo Fabio Fazio e Luciana Littizzetto, con uno spazio affidato a Pif prima della diretta nazionale.
Il programma della manifestazione canora è delineato, quest’anno ci saranno al solito super ospiti stranieri ma anche italiani, anche inediti per il Festival di Sanremo.
Il meglio sarà infatti la novità legata alla presenza di Luciano Ligabue, che arriverà nel comune di Sanremo per salire per la prima volta in assoluto sul palco dell’Ariston.
la presenza del rocker di Correggio è forte motivo di soddisfazione per il presentatore Fabio Fazio, che ha dichiarato:

Voglio ringraziare di tutto cuore Luciano Ligabue che per la prima volta sarà ospite a Sanremo, nella serata finale del Festival. Considero la sua partecipazione un segno di stima e di amicizia. È una scelta bella e importante che un artista di questo spessore incontri il pubblico vastissimo del Festival. Lo aspettiamo con entusiasmo, porterà un contributo potente e originale, che sarà essenziale al nostro racconto. Grazie Liga!


Non ha tardato ad arrivare la risposta del Liga:

Sono proprio contento, quest’anno, di andare a Sanremo. Grazie a Fazio e a tutti i suoi collaboratori per l’attenzione che ci stanno mettendo perché possiamo fare la nostra musica al nostro meglio.


E come dargli torto. Il concorso canoro più amato in d’Italia rappresenta da più di sessant’anni un pezzo di storia della musica italiana, un appuntamento irrinunciabile per milioni di spettatori.
Sono già stati annunciati diversi ospiti ma a detta del direttore di Rai Uno, Giancarlo Leone, potrebbero arrivare altre sorprese che scopriremo in corso d’opera.
Nella prima serata del Festival, martedì 18 febbraio, verranno scelte le prime sette canzoni che prenderanno parte alla votazione finale. Ogni cantante, come lo scorso anno, potrà presentare due canzoni. Solo quella più votata riceverà il diritto ad andare avanti nella gara, per puntare alla serata finale.
Sempre nella stessa puntata, rivedremo anche una vecchia conoscenza del festival, già nel 1999 infatti salì sul palco dell’Ariston, sempre con Fazio al suo fianco. Laetitia Casta incanterà infatti ancora una volta, con il suo fascino e la sua bellezza gli spettatori paganti in sala e anche quelli a casa. Sul palco anche un vero mito della televisione italiana, Raffaella Carrà.
Il mercoledì toccherà agli altri sette artisti presentare la propria coppia di canzoni, per scoprire quale delle due incontrerà le preferenze del pubblico.
Tra gli ospiti un’altra prima volta assoluta, con Claudio Baglioni, che nonostante sia un pezzo di storia seppur recente della musica italiana, mai era salito sul palco del Festival della Canzone per eccellenza. Tra gli ospiti stranieri Rufus Wainwright, esattamente un giorno prima dell’uscita del suo ultimo lavoro, ma anche come da tradizione, le giovani promesse del concorso canoro
Giovedì 20 sarà invece il momento di riascoltare tutte le quattordici canzoni dei Big, che saranno soggette ad una votazione che determinerà una classifica che varrà per un quarto nella determinazione della graduatoria finale. Nella stessa serata verranno decisi anche gli altri due giovani, che si affiancheranno ai due “vincitori” della serata precedente, e che andranno a giocarsi la vittoria nella finale fissata per il giorno dopo.
La quarta serata sarà quella del Club Sanremo. I cantanti in gara canteranno in duetto alcune delle canzoni dei più famosi cantautori italiani, insieme ad altri artisti italiani e stranieri. Spicca certamente tra tante presenze, quella del batterista dei Mötley Crüe Tommy Lee, al fianco di Raphael Gualazzi.
Tra gli ospiti della serata inoltre, Gino Paoli e Danilo Rea, che anticiperanno il momento più atteso della manifestazione, la serata finale.
Sarà certamente, come detto, anche la serata della presenza sul palco di Luciano Ligabue, ma soprattutto quella in cui conosceremo il successore di Marco Mengoni, trionfatore assoluto dell’edizione dello scorso anno.

Licenza Creative Commons

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »