Vene varicose: alimentazione corretta

Mar 16 • SaluteNessun commento su Vene varicose: alimentazione corretta

Alimentazione corretta per combattere le vene varicose, cosa mangiare e cosa evitare di mangiare.

Le vene varicose sono un grande problema, la sensazione di pesantezza e dolore alle gambe, con tanto gonfiore alle caviglie è uno dei problemi più comuni nelle donne, e negli uomini, di mezza età.

Se si presentano questi dolori i problemi potrebbero essere differenti, ma fortunatamente ci sono dei prodotti che consentono di ridurre la problematica come ad esempio Varicofix.

Oltre all’aiuto di prodotti farmaceutici è bene utilizzare alcune accortezze, soprattutto nell’alimentazione. Per questo motivo vogliamo darvi alcuni consigli su cosa effettivamente è bene mangiare e cosa invece è bene evitare assolutamente.

Vene varicose alimentazione: cosa si e cosa no?

L’alimentazione è molto importante nel caso in cui si presentano le vene varicose, proprio per questo motivo bisogna sapere quali sono i cibi da evitare assolutamente. Sul web esistono pareri discordanti, ma dopo un consiglio di un medico ecco cosa è emerso.

Cosa NON bisogna mangiare

E’ bene evitare assolutamente tutti quei cibi che sono di difficile digestione, come le fritture o alimenti che sono ricchi di grassi. E’ bene evitare la caffeina, la teina, quindi evitare bevande del tipo caffè, cioccolato, bevande con guaranà, ecc.

Per chi soffre di vene varicose è consigliato anche moderare l’utilizzo di alcool, infatti è provato che questo provoca problemi alla circolazione e di conseguenza è bene evitare l’assunzione quando è possibile.

Cosa MANGIARE

Fortunatamente ci sono degli alimenti particolarmente indicati per chi soffre di questa patologia, in particolare è consigliato mangiare peperoncino in quanto ha un’azione di vasodilatatore e di conseguenza permette una migliore circolazione del sangue.

E’ indicato mangiare frutta, soprattutto prugne, per via delle proprietà antiossidanti, vitamina C e vitamina E.

I medici consigliano, inoltre, di seguire un regime alimentario ipocalorico con lo scopo di mantenersi in forma ed evitare di andare sovrappeso, è indicato anche bere molti liquidi soprattutto in fasi di obesità.

Questi sono gli alimenti da assumere, o no, in caso di vene varicose. Per una dieta ipocalorica è bene consultare il medico per integrare i giusti alimenti.

Licenza Creative Commons

Related Posts

« »