Cattiva circolazione: contrastarla con le buone abitudini

Dic 26 • SaluteNessun commento su Cattiva circolazione: contrastarla con le buone abitudini

Alimentazione sana, fumo e alcool, una camminata al giorno, un po’ di massaggi e poi indosso dei vestiti comodi… Di cosa parliamo? Di combattere la cattiva circolazione.

Se hai problemi legati alla circolazione che si possono manifestare con mani e piedi freddi, formicolio o intorpidimento delle mani e dei piedi, questi sono i principali rimedi che puoi iniziare a mettere in pratica.

Se fumi o spesso bevi alcol devi cercare di smettere: sono i primi due elementi che favoriscono una cattiva circolazione sanguigna.

Al secondo posto c’è l’alimentazione: ciò che mangi è davvero importante per la salute dell’organismo.

Il tuo corpo ha bisogno di un’alimentazione ricca di fibre e povera di grassi. Gli alimenti più importanti sono quelli ricchi di vitamina C in quanto attivano la circolazione.  I più ricchi sono limone, pompelmo, arancia, kiwi, ma anche le fragole, i frutti di bosco rossi, il melone.  Il melone è anche un ottimo antistress, combatte il senso di stanchezza e previene l’invecchiamento cutaneo. La Vitamina C si può trovare anche nei pomodori, negli spinaci, nei cavolini di Bruxelles.

Diventa importante l’assunzione di questi alimenti, soprattutto il pomodoro, le fragole e l’anguria, perché contengono il licopene, ovvero una sostanza antiossidante con un’ottima azione sul sistema circolatorio.

Oltre alla Vitamina C è importante la Vitamina E che si trova negli ortaggi a foglia verde, come spinaci e broccoli. La vitamina E si può trovare anche in alcuni oli come quello di sesamo, di mandorle, l’olio d’oliva, oppure mangiando le noci, le mandorle, le nocciole.
Per la circolazione è utile anche il potassio che puoi trovare in alcuni alimenti, quello più noto la banana.
Una corretta alimentazione elimina gli alimenti ricchi di grassi saturi come il burro, la panna, gli insaccati, tutti i prodotti a base di latte intero: questi alimenti portano ad un aumento del colesterolo che va poi ad incidere sulla circolazione, in quanto rende il sangue più denso.

A queste buone abitudini possiamo associare dell’attività fisica: il movimento è fondamentale per il benessere dell’organismo e della circolazione sanguigna. Non è necessario iscriversi in palestra e fare sport duri ed impegnativi: per la salute del tuo corpo basta una camminata di 30 minuti al giorno. Se invece sei amante della palestra cerca di svolgere esercizi nei quali utilizzi anche le braccia in modo da favorirne la circolazione.
Se hai voglia di prenderti cura di te stesso offrendoti anche dei momenti di relax completo anche i massaggi sono un buono strumento per migliorare la circolazione: permetterà al sangue di fluire in modo più facile e veloce in tutto il corpo.
E per le donne: vestiti comodi, non troppo aderenti sono fondamentali per migliorare la circolazione.

Ricordati però che in alcuni casi è importante oltre ad avere uno stile di vita corretto aiutare la nostra circolazione con degli integratori di origine naturale come Nedemax.
La composizione di questo integratore, come le Leucocianidine, il Meliloto e la Bromelina, tutti naturali, hanno degli ottimi benefici sulla circolazione, andando a mantenere a livelli  normali il funzionamento del microcircolo.

Con questi rimedi la tua circolazione avrà sicuramente un beneficio, non aspettare e inizia a prenderti cura di te.

Licenza Creative Commons

Related Posts

«