Quali sandali scegliere per l’estate 2015

Apr 16 • ModaNessun commento su Quali sandali scegliere per l’estate 2015

I must have per l’estate 2015 in fatto di scarpe: da Sophia Webster a Christian Louboutin

Che lo shopping sia una delle terapie predilette dalle donne è cosa ben risaputa, in particolare sono le scarpe l’oggetto del desiderio per la maggiore. Dando uno sguardo alle tendenze per la prossima stagione estiva possiamo notare, attraverso le passerelle, come la sindrome di Cenerentola venga accantonata per dare spazio ad altro.

Dicendo addio alla fantomatica scarpina di cristallo, gli stilisti propongo nuove fiabe in chiave moderna attraverso le loro scarpe in plastica, plexi e gomma. Prediligono materiali naturali, il più delle volte molto preziosi, come pellami ricercati o morbidissima nappa seconda pelle o suède e si divertono a giocare coi contrasti tra il vero e il falso, l’ecologico e il tecnologico, altissimo o flat.

LEGGI ANCHE: Anche Chanel si arrende all’e-commerce

Osserviamo più da vicino alcuni dei sandali per l’estate 2015, i modelli più belli, i tacchi più audaci, le fantasie più romantiche e i colori di tendenza.

Il sottile confine tra ingegno e follia di Sophia Webster

Evangeline Angel Wing Sandal

Puntiamo la nostra attenzione sul genio creativo di Sophia Webster e le sue scarpe alate: le Evangeline Angel Wing Sandal. La shoes designer è riuscita a stupire anche stavolta col suo folle gesto di aggiungere un tocco super glamour con le ali spiegate posizionate all’altezza del tallone sui suoi sandali creati interamente in pelle metallizzata rosa chiaro e in color tortora opaco.

Vivacità dei colori in forme basic

Alexander McQueen

Forma semplice e tanti colori sono dominanti in questa stagione. Un esempio in tal caso sono i nuovi sandali di Alexander McQueen, perfetti per dare un tocco di allegria e di carattere ad ogni look. Questa calzatura è interamente realizzata in pelle, di cui ogni striscia presenta una tonalità diversa creando così uno stile Liberty contemporaneo.

Un tocco di classe: il pizzo

Givenchy

Un tocco di romanticismo e delicatezza caratterizza i sandali realizzati in pizzo. Usato per ogni stagione dell’anno, infatti, il pizzo dona sempre un tocco di classe, che si tratti di abiti o di accessori non fa differenza. Basti guardare i sandali di Givenchy per rendersi conto che indossare il pizzo dona un mood bucolico e deciso.

Scarpe da sogno? Meglio restare coi piedi per terra

Love Moschino

I sandali flat sono scarpe easy e comode che si possono indossare in ogni momento della giornata. Sono belli, chic, colorati e accattivanti per ogni donna e di qualsiasi età. Sono facilmente abbinabili a tutti gli stili diversi e si possono trovare nelle più molteplici varianti, come i sandali gioiello ad esempio. In particolare i protagonisti per l’estate 2015 sono i sandali Love Moschino, leggeri e freschi, che permettono di passeggiare a lungo senza avvertire nessun dolore o fastidio.

Il guru delle scarpe ha parlato: Louboutin dice “trasparente”

Justinodo Christian Louboutin

Per quanto riguarda l’ultimo must have, questo tipo di calzatura era stato già protagonista di alcune stagioni passate eppure appare ancora molto richiesto. Si tratta dei sandali col tacco trasparente, come quelle di Versace.

Non sempre, però, viene realizzato solo il tacco in questo modo. È proprio Christian Louboutin, il guru delle scarpe, che ha reso il sandalo, tra tutti il Justinodo, un modello molto particolare: l’intera struttura è realizzata in pvc trasparente e la parte della tomaia e del tacco in pelle nera o color oro; è il fiocchetto dorato che dona alle scarpe un fascino principesco e frou frou allo stesso tempo e che le rende perfette in ogni occasione. 

LEGGI ANCHE: Come creare un outfit perfetto con capi vintage

Sono già molte le donne, anche celebrities, che hanno avuto un colpo di fulmine con la nuova creazione Louboutin.

Licenza Creative Commons

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »