L’eterno dilemma: tacchi alti o ballerine?

Dic 3 • ModaNessun commento su L’eterno dilemma: tacchi alti o ballerine?

È meglio puntare su comodità e praticità o esaltare la propria figura? Una scelta ardua

Con l’arrivo del clima rigido scatta automatico il dilemma: le ballerine possono essere indossate anche di inverno o sono solamente scarpe estive?

L’universo femminile è molto più complicato riguardo le scarpe da indossare, e questa è una verità nota a tutti. Uno studio condotto dall’Università del Kansas, però, ha confermato che la scelta delle scarpe cela la vera natura psicologica di una donna.

Stando ai risultati conseguiti dal team di ricercatori americani, è emerso che le persone sono in grado di formulare giudizi accurati su certi tratti della personalità, come età, sesso, reddito e ansia da attaccamento, solo osservando le calzature.

Ad esempio, sono stati riscontrati tratti in comune tra gli individui molto ansiosi, i quali, temendo il giudizio degli altri, tendono ad indossare scarpe sempre nuove e vistose. Chi indossa, invece, scarpe logore, quasi vecchie, è uno spirito libero dalla mente di larghe vedute. Scarpe alte alla caviglia, come gli stivaletti, e dalla fattura più grossolana, infine, indicherebbero l’amabilità e la sincerità della persona che le indossa.

Insomma, oggi è la scarpa che fa il monaco.

La scelta delle calzature è sempre oggetto di critiche e dell’altrui attenzione, in particolare tra le donne, che attribuiscono una grande importanza all’abbigliamento e agli accessori indossati.

outfit-ballerine

Tuttavia, non sono solo le donne a giudicare le scarpe; la maggior parte degli uomini, infatti, predilige le donne che indossano scarpe basse, come le ballerine, perché sono percepite come simbolo di sensualità, semplicità e spontaneità. Stando agli studi sviluppati dallo psicologo Gert Stulp dell’Università di Groningen,  gli uomini sarebbero più attratti dalle donne di piccola statura, poiché questa rappresenta per l’uomo un ideale di tenerezza e amore.

A questo punto sorge un altro dilemma amletico: meglio le ballerine o le scarpe con il tacco?

A rispondere alla domanda c’ha pensato il guru delle scarpe, Christian Louboutin, che ha dichiarato:

Le donne sono così innamorate dei tacchi alti non solo per la loro bellezza o per il fatto che rendono il loro corpo più slanciato, ma anche per il loro enorme potenziale sessuale. Indossando un paio di tacchi vertiginosi le donne si sentono “eccitate” all’idea di poter provocare piacere sessuale, di essere guardate, desiderate, e considerano il tacco come il prolungamento di se stesse, capace di infondere autostima e sicurezza. In effetti i tacchi sono l’incarnazione dell’esaltazione della femminilità. In alcuni casi, però, mostrano in una donna la mancanza di fiducia in se stessa, legata ad un’errata convinzione di riuscire a sedurre solo con un paio di tacchi alti, mentre la seduzione è composta da molti altri fattori

Quasi ogni donna ama i tacchi, ma messe a confronto con le ballerine le reazioni sono in sintesi due: se ne innamorano appassionatamente o le odiano dal profondo. In ogni caso, è universalmente riconosciuto che questo tipo di scarpa è più comoda e si adatta facilmente a ogni stile. Questo la rende un must have che non può mancare nel proprio guardaroba.

Oltre ad essere comode e versatili, le ballerine sono state rese celebri da icone dello stile, come Audrey Hepburn e Brigitte Bardot.

Per la maggior parte sono considerate come scarpe estivo/primaverili, ma con qualche accortezza in più diventano un accessorio invernale da abbinare con grande facilità a qualsiasi tipo di abbigliamento.

L’ideale sarebbe quello di evitare calze scure velate che donano un tocco datato a chi le indossa, ma osare con calze molto doppie e lavorate rende ogni outfit audace, l’importante è cercare di abbinare nel modo giusto i colori.

Un esempio di come indossare ballerine invernali con calze colorate o parigine è l’attrice Leighton Meester che in Gossip Girl veste i panni (e le scarpe!) di Blair Waldrof. Un’idea per indossare le ballerine abbinate alle skirt è quella di indossare le calze lunghe fino al ginocchio che creano un effetto super chic.

tumblr_kpbadntSem1qznrufo1_400

Qualsiasi donna in grado di camminare sui tacchi riuscirà ad indossare con naturalezza qualsiasi altro tipo di scarpa, mentre coloro che sono abituate a portare scarpe molto basse difficilmente riusciranno ad usarne altre.

Nella lotta tacchi vs ballerine, comunque, non vi sono vincitori o vinti, tutto dipende dai vostri gusti.

Licenza Creative Commons

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »