I tatuaggi più copiati delle star

Giu 15 • ModaNessun commento su I tatuaggi più copiati delle star

I tatuaggi sono quanto di più personale esista al mondo e racchiudono al proprio interno l’intera essenza di chi li porta. La nuova moda, però, è quella di copiarli dalle star. Scopriamo nel dettaglio quali sono i più gettonati

“Un tatuatore è come un confessore. Lui scrive la storia di un uomo sul suo corpo.” Questa celebre frase, tratta dal film “Educazione Siberiana”, racchiude l’intero significato di una delle figure più importanti all’interno della società odierna.

Eppure, ancora oggi, i tatuaggi non vengono visti di buon occhio da una parte consistente della popolazione globale. Molto spesso, infatti, questi vengono associati a gente di malaffare, pregiudicati, persone di basso rango sociale. Ma la verità è un’altra: attraverso i tatuaggi non si possono giudicare gli altri.

Basta considerare che ornare il proprio corpo con disegni è un’usanza che affonda le proprie radici in età ben più remote per cambiare questa convenzione. A titolo di esempio, in riferimento a quanto appena detto, basta ricordare i tatuaggi terapeutici ritrovati sulla mummia dell’ “uomo di Pazyryk” e quello, tra l’altro effettuato con una tecnica impeccabile, della principessa di Ukok, mummia dell’Altai, risalengte al 500 a.C.
Già a partire dagli Egiziani i tatuaggi erano parte integrate di un aspetto culturale molto importante, quello della cura del proprio corpo. Perfino i Romani facevano uso di queste pratiche a cui, però, dovettero rinunciare a causa della conversione di Costantino al Cristianesimo, culto che li rinnegava.

I tatuaggi raccontano la storia di un individuo, i suoi sogni, i suoi ricordi, le sue ambizioni e le sue passioni. Un aspetto molto diffuso oggigiorno è quello di utilizzarli anche solo a scopo decorativo, così i tatuaggi diventano una moda di cui i migliori modelli sono le star di Hollywood e per questo nella stragrande maggioranza dei casi vengono anche imitati.

Volgendo uno sguardo ai vip, di seguito troviamo alcuni tra i più tatuati e i più copiati.

Miley Cyrus

La maggior parte dei suoi tatuaggi è stata fatta in onore di tutte le persone importanti che hanno segnato la sua vita e il suo modo di essere, delle persone care che sono andate perdute e di cui sente molto la mancanza, dei suoi valori e di ciò in cui crede. In totale ne ha 25 disposti in ogni parte del suo corpo, perfino nella parte interna del labbro inferiore: cuori, ancore, teschi, croci e intere frasi sono tutto ciò che si trova sul suo corpo.

Lady Gaga

Certamente non passa inosservata la cantante che si presenta con oltre 17 tatuaggi tutti posizionati nella parte sinistra del suo corpo, dedicato a Iggy Pop. Per quanto riguarda il movente per cui il lato destro è stato lasciato completamento candido ci sono due voci in giro: secondo alcuni questa scelta riguarda una promessa fatta a suo padre di cui, però, non si conoscono i termini, mentre altre dichiarano che il candore in questione sia una sorta di tributo a Marylin Monroe. Tra i suoi tatuaggi più imitati ci sono fiori, poesie, chiave di violino e un unicorno.

Katy Perry

È sua abitudine, a quanto pare, ricordare i momenti più significativi della sua vita facendosi fare un tatuaggio. La scelta dell’oggetto da disegnare non è del tutto chiara, ma i suoi 6 tatuaggi più copiati al momento risultano essere la fragola, la caramella, il fiore di loto, il fiore di ciliegio, la scritta in sanscrito e il nome di Gesù.

Rihanna

Un corpo da urlo, quello della cantante, che oltre ad attirare l’attenzione dei fans per le sue curve lo fa anche per i suoi 20 tatuaggi dei quali la maggior parte è conosciuta grazie anche alla messa in evidenza della sua fisicità. Tra i più famosi ci sono le scritte in lingue poco diffuse, stelle di varia forma e grandezza, scritta “Love”, scritta “Shhh” (queste ultime due entrambi presenti sulle dita), la pistola, la dea Iside, la regina Nefertiti e il disegno Maori che ricopre tutta la mano.

Johnny Depp

In fatto di uomini, uno tra i più imitati in assoluto è senza ombra di dubbio Johnny, sia in fatto di stile che di tatuaggi; di questi ce ne sono 11 sul suo corpo. Come dimenticare il suo primo tattoo? La scritta “Winona Forever”, in onore del suo primo amore Winona Rider, che poi alla rottura si trasformò in “Wino Forever” (“Ubriaco per sempre”) desta ancora oggi molto scalpore. Tutti i suoi tatuaggi sono dedicati alle persone importanti della sua vita, quali la madre e i figli, ma il più conosciuto è quello dedicato a sua nonna e alle sue origini che, posto sul bicipite destro, rappresenta un capo idiano della tribù dei Cherokee.

Licenza Creative Commons

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »