Corso gratuito per “Tecnico delle Luci con competenze in illuminotecnica” a Napoli

Giu 25 • LavoroNessun commento su Corso gratuito per “Tecnico delle Luci con competenze in illuminotecnica” a Napoli

Bando di selezione per l’ammissione di 20 candidati al Corso di Formazione “Tecnico delle Luci con competenze in illuminotecnica”, organizzato a Napoli dal Consorzio Forma a r.l.

L’Ente di Formazione Consorzio Forma a r.l. – accreditato presso la Regione Campania, Direzione Generale istruzione, Formazione e Lavoro, con n°705-1-1, in qualità di Soggetto Attuatore e Gestore – in collaborazione con l’Università degli Studi di Napoli Federico II, Dipartimento di ingegneria industriale ed il Teatro “Galleria Toledo”, organizza il Corso di Formazione Professionale per “Tecnico delle Luci con competenze in illuminotecnica” della durata di 500 (cinquecento) ore, di cui 200 di stage, finanziato dalla Regione Campania, POR FSE 2007-2013.

Descrizione Figura Professionale

L’attività corsuale è orientata alla formazione della figura professionale di “Tecnico delle Luci con competenze in illuminotecnica” – settore servizi culturali e di spettacolo, Codici ATECO G 59.11.00; 59.20.10; 90.01.01; 90.02.02; 90.02.09. Livello EQF: IV.

Il tecnico delle luci è una figura professionale particolarmente qualificata che «progetta il piano di illuminazione di uno spettacolo (teatrale, cinematografico, musicale, televisivo) e di eventi culturali e ne cura la realizzazione durante l’esecuzione».

Figura professionale intermedia, che sta tra il regista, l’ideatore dello spettacolo/evento e gli esecutori dell’impianto progettato, il tecnico delle luci ricopre la piena responsabilità della realizzazione dell’impianto luci, proponendosi in prospettiva, e con l’esperienza acquisita, ad assumere il ruolo di “direttore delle luci”.

L’attività del tecnico delle luci si compone di due fasi, talvolta affidate a due diversi professionisti: una preparatoria ed una realizzativa.

La figura professionale sarà in grado di: studiare la sceneggiatura, confrontarsi con regista e scenografo, acquisire il testo e la sequenza dello spettacolo, progettare e mettere a punto il “piano luci”, prevedere la realizzazione dell’impianto e la dislocazione delle luci, predisporsi alla consolle per tutta la durata dello spettacolo e/o per tutta la durata della tournée teatrale e/o di qualunque altra manifestazione.

Articolazione e durata del Corso

L’intervento avrà una durata complessiva di n. 500 ore, strutturato in formazione d’aula e formazione in azienda.

L’attività di formazione in aula per un totale di 300 ore prevede i seguenti Moduli:

Orientamento – Inglese tecnico – Applicazioni di informatica – Introduzione all’illuminotecnica teatrale: storia, linguaggio e drammaturgia della luce – Natura della luce, caratteristiche ottiche dei materiali, meccanismo della visione – Grandezze fotometriche e misura della luce – Colorimetria e percezione del colore – Sorgenti di luce artificiale e cenni sulla luce naturale – Gli impianti elettrici per l’illuminazione teatrale – Corpi illuminanti: tipologie teatrali – Tecniche di gestione e controllo dell’illuminazione teatrale – La progettazione degli scenari luminosi – Software dedicati all’illuminotecnica ed alla gestione – L’uso della luce nella drammaturgia contemporanea – Sicurezza sul lavoro: legislazione vigente e modalità di comportamento – Incontri formativi con personalità dello spettacolo – Cultura d’impresa e auto impiego – Buone prassi.

L’attività di stage – per un totale di 200 ore – sarà svolta presso le seguenti sedi: Laboratorio di illuminotecnica e fotometria del Dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Università di Napoli Federico II; Teatro d’Innovazione “Galleria Toledo”; Studio/laboratorio di Cesare Accetta; Studio ENNEDUE srl, Network Canale8.

Destinatari e Requisiti di accesso

L’intervento prevede la partecipazione di 20 allievi e 4 uditori che alla data di scadenza per la presentazione delle domande di partecipazione prevista dal presente bando siano in possesso dei requisiti di seguito riportati.

La frequenza al corso è obbligatoria.

E’ consentito un numero massimo di assenze pari al 20% del monte ore previsto. Gli allievi che supereranno tale limite saranno allontanati d’ufficio dal corso.

L’accesso al programma formativo è aperto:

1) a giovani residenti in Campania in età da 18 a 34 anni (alla data di scadenza del presente avviso);
2) disoccupati o inoccupati iscritti ai Centri per l’Impiego competenti;
3) in possesso del diploma di scuola secondaria superiore o di laurea;
4) che all’atto di pubblicazione del presente avviso non frequentino altra attività formativa finanziata dal FSE, né abbiano frequentato negli ultimi 12 mesi un corso finanziato dal FSE.

La selezione dei candidati si ispirerà al rispetto delle pari opportunità tra i generi. In presenza dei requisiti di ammissione sopra indicati, il 50% dei posti è destinato a donne. Saranno redatte, pertanto, n. 2 graduatorie in base al genere.
La ripartizione tra inoccupati e disoccupati sarà, per quanto possibile, equivalente (50% inoccupati; 50% disoccupati).
Nel caso le richieste di partecipazione ed i requisiti presentati risultino insufficienti per il rispetto delle pari opportunità tra i generi e tra le posizioni occupazionali prima indicate, si potrà procedere alla selezione di candidati che presentino i requisiti necessari all’ammissione, anche in deroga alle quote prima riportate, con l’obiettivo di costituire l’aula di n. 20 corsisti. Per i cittadini comunitari è necessaria la residenza in Campania, attestata dal relativo certificato; per i cittadini extracomunitari è necessario il permesso di soggiorno.

Indennità di Frequenza

La partecipazione al percorso formativo è completamente gratuita. Ai partecipanti (esclusi gli uditori), sarà riconosciuta un’indennità oraria lorda di Euro 2,50 ed il rimborso spese viaggio relative all’uso del mezzo pubblico.

Modalità di Presentazione della Domanda

Il candidato dovrà presentare alla segreteria del Consorzio Forma a r.l. in Corso Umberto I, 329 – Napoli, dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 16.00, la documentazione di seguito indicata:

1) Domanda di partecipazione, redatta sull’apposito modello “Allegato A” del bando (clicca qui per scaricarlo)
2) Fotocopia di un valido documento di riconoscimento e del codice fiscale
3) Curriculum Vitae in formato europeo debitamente firmato con autorizzazione al trattamento dei dati.

La domanda di partecipazione, corredata dalla suddetta documentazione dovrà essere presentata, esclusivamente a mano, a pena di esclusione, entro e non oltre le ore 16.00 del 3 luglio 2015.

Eventuali proroghe saranno rese note sul sito del Consorzio Forma a r.l.

Le domande altrimenti redatte e/o incomplete saranno considerate inammissibili. 

Selezioni

Sono ammessi alle prove di selezione i candidati in possesso dei requisiti indicati in precedenza. Gli elenchi degli ammessi alla selezione saranno affissi presso l’ente di formazione e consultabili sul sito www.consorzioforma.it.

Le prove si svolgeranno presso la sede del Consorzio Forma a r.l. in Corso Umberto I, 329 – NAPOLI secondo le date pubblicate sul sito.

I candidati ammessi alle selezioni sono tenuti, a pena di esclusione, a presentarsi muniti di valido documento di riconoscimento, presso la sede stabilita e nei giorni fissati, per sostenere le prove senza ulteriori avvisi.

I candidati saranno selezionati sulla base di:

1) Prova scritta (consistente in 40 domande a risposta multipla, di cui il 70% di cultura generale e psico-attitudinali ed il 30% a contenuto tecnico-professionale): per un punteggio massimo di 40/100 (1 punto per ogni risposta esatta, -1 punto per ogni risposta errata, 0 punti per le risposte non date).
2) Prova Orale (colloquio individuale attitudinale e motivazionale con valutazione del Curriculum del candidato e delle pregresse esperienza acquisite nel settore dello spettacolo): punteggio massimo di 60/100, di cui fino a 10/100 punti per i titoli culturali e fino a 10/100 punti per le esperienze professionali maturate.

A parità di punteggio costituiranno titolo preferenziale l’età anagrafica più bassa. La selezione si concluderà con la redazione della graduatoria. Al corso saranno ammessi 20 allievi effettivi e 4 uditori.

Graduatoria Finale

A conclusione del processo di selezione sarà redatta una graduatoria in ordine decrescente di punteggio ottenuto nelle prove previste. L’elenco dei candidati ammessi al corso, unitamente alla data di inizio attività, sarà affisso presso la sede del Consorzio Forma e pubblicato sul sito www.consorzioforma.it.

La graduatoria verrà redatta in base alla somma dei punteggi di cui al punto precedente.

L’elenco degli ammessi, unitamente alla data di inizio corso, sarà pubblicata entro 3 giorni d al completamento delle selezioni e potrà essere richiesta telefonicamente al numero 081/5635626 o consultata sul sito del Consorzio.

Eventuali ricorsi potranno essere presentati entro 3 giorni dalla pubblicazione della graduatoria.

Ammissione agli esami finali

A conclusione del corso saranno ammessi alle prove finali gli allievi che avranno frequentato almeno l’80% delle ore previste dal corso. Al superamento degli esami sarà rilasciata idonea attestazione di competenze ai sensi della normativa vigente.

Informazioni

Consorzio Forma a r.l. in Corso Umberto I, 329 – NAPOLI, tel: 081. 563.56.26 dalle ore 9.30 alle ore 16.00 – e-mail: info@consorzioforma.it

Licenza Creative Commons

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »