Presentata l’ultima edizione di Comicon Napoli

Apr 28 • EventiNessun commento su Presentata l’ultima edizione di Comicon Napoli

Presentazione della manifestazione nella sede del Comune di Napoli, con la presenza del sindaco De Magistris.

Ieri mattina Palazzo San Giacomo, storica sede del Comune di Napoli, ha ospitato la conferenza stampa della diciassettesima edizione del Comicon, che si terrà dal 30 aprile al 3 maggio presso la Mostra d’Oltremare come ogni anno.

Erano presenti alla conferenza il sindaco De Magistris, la Presidente della Mostra d’Oltremare Donatella Chiodo e Claudio Curcio, organizzatore della manifestazione.

Dopo una piccola nota introduttiva di Donatella Chiodo, che ha sottolineato l’importanza che ricopre ogni anno la manifestazione e la stessa Mostra d’Oltremare, la parola è passata subito a Claudio Curcio, che ha illustrato dettagliatamente il programma di quest’anno.

Un Comicon bello ricco di mostre ed eventi e con un’organizzazione impeccabile, per contenere la numerosa affluenza e per evitare disagi. L’area adibita alla manifestazione quest’anno infatti è stata ampliata, comprendendo la zona del laghetto di Fasilides adibita alle attività delle associazioni fantasy e storiche.

Grazie al più ampio spazio è stato possibile organizzare meglio le mostre, che quest’anno non si esauriranno solo all’interno ma ricopriranno anche l’area esterna. Ci sarà infatti una mostra dedicata al centenario del primo conflitto mondiale con le tavole del fumetto che il grande autore nordamericano Joe Sacco ha dedicato al grande conflitto. Ma non solo, dal Belgio arriveranno le tavole di Nix del duo ironico e cinico Kinky e Cosy e le auto del film Mad Max, protagoniste di CartooNA, il festival dell’animazione che si svolgerà nell’ambito di Napoli Comicon.

Riguardo quest’ultimo festival non ci sarà solo Mad Max. La Warner Bros infatti presenterà anche in anteprima una puntata inedita della serie tv Gotham e i trailer di Pixels e San Andreas.

Sarà presente anche un’area dedicata ai Videogame in cui gli appassionati potranno divertirsi con l’epico picchiaduro Mortal Kombat X, attualmente disponibile per Xbox One, PlayStation4 e PC. Nella RedBull Area verrà presentato un gioco in cui si potrà provare l’emozione di un giro di pista nei panni di Tony Cairoli, atleta RedBull e sette volte campione del mondo di motocross nella categoria MX1, con la tecnologia dei visori Oculus Rift.

Non meno importanza ricoprono gli ospiti. Un ruolo fondamentale è ricoperto da Milo Manara, che oltre ad aver disegnato la locandina del Comicon ricopre il ruolo di presidente della manifestazione ed anche presidente di giuria per quanto riguarda i premi per cui sono in lizza numerosi fumetti tra i quali ZeroCalcare e Topolino.

Ma il Comicon non si riduce solo ad artisti italiani, come si è già potuto notare dagli anni precedenti si da ampio spazio anche ad artisti stranieri. Quest’anno saranno presenti due disegnatori giapponesi, Tonogai e Tamura, in collaborazione con Star Comics e Edizioni di J-Pop. Questi ultimi saranno presenti nell’area Asian Village in cui ci saranno concerti e gare tra cosplayer. Ci saranno anche autori americani, francesi e molti altri.

Come ogni anno non mancheranno anche presentazioni inedite durante i giorni dell’evento. Verrà presentata infatti la Cover Variant di Julia da parte di Bonelli per il duecentesimo numero. Anche Topolino ha di nuovo omaggiato il Comicon con una copertina e con una storia ambientata a Pompei all’epoca degli scavi ordinati da Gioacchino Murat.

Infine il sindaco De Magistris ha concluso con il suo intervento in cui ha ricordato che grazie anche a manifestazioni come il Comicon, Napoli sta diventando una punta di eccellenza nel panorama nazionale grazie alla rivalutazione di luoghi caratteristici, come la stessa Mostra d’Oltremare.

*Photo Credits: Giacomo Ambrosino Photographer per GMPhotoAgency

Licenza Creative Commons

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »