Lo SMAU compie 50 anni, sempre al servizio dell’innovazione

Ott 21 • EventiNessun commento su Lo SMAU compie 50 anni, sempre al servizio dell’innovazione

Dal 23 al 25 Ottobre Milano sarà la capitale dell’innovazione e dell’ITC grazie alla 50a edizione dello SMAU


Lo SMAU (Salone Macchine e Attrezzature per l’Ufficio) è la principale fiera italiana dedicata all’Information & Communications Technology, nata nel 1964. Da allora lo SMAU rappresenta l’appuntamento di riferimento sull’innovazione, l’ICT per le imprese e le pubbliche amministrazioni.

Come si può leggere sul sito ufficiale della manifestazione, «per il mondo del canale ICT, SMAU rappresenta una piattaforma di relazione e di aggiornamento professionale per comprendere le nuove sfide offerte dall’industria delle tecnologie digitali e per le start up una vetrina in cui presentare i propri progetti di business a possibili finanziatori».

A partire dal 2008 lo SMAU è diventata una fiera itinerante, con una serie di appuntamenti sul territorio nazionale, con tappa a Bari, Roma, Padova, Bologna e Milano.

Nel 2011 inaugura lo Smart City Roadshow, progetto realizzato in collaborazione con Anci (Associazione Nazionale Comuni Italiani) finalizzato alla creazione di una piattaforma di confronto tra imprese e pubbliche amministrazioni per diffondere l’idea di Smart City.

SMAU festeggia quest’anno la sua 50a edizione, che si svolgerà a Milano dal 23 al 25 Ottobre 2013.  Da 50 anni, quindi, SMAU aiuta le imprese e i professionisti italiani a innovare.

Obiettivo dell’edizione di quest’anno è quello di creare:

1) un momento di incontro tra la domanda e l’offerta nel mondo delle tecnologie a supporto del business;

2) una piattaforma di aggiornamento e confronto per i professionisti, le aziende e le pubbliche amministrazioni.

Gli eventi si compongono di un’area espositiva che raccoglie i brand protagonisti dell’innovazione nazionale e internazionale, i principali fornitori di tecnologie digitali, le startup e i centri di trasferimento tecnologico.

Quindi, se siete degli appassionati o degli operatori del settore ITC, non potete perdere questo appuntamento.

Licenza Creative Commons

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »