Il musical “Romeo e Giulietta – Ama e cambia il mondo” finalmente a Napoli

Apr 10 • EventiNessun commento su Il musical “Romeo e Giulietta – Ama e cambia il mondo” finalmente a Napoli

Dopo mesi di repliche e successi, giunge a Napoli il nuovo musical tratto dalla storia d’amore per eccellenza

Dopo lo strepitoso debutto dello scorso ottobre all’Arena di Verona, il musical “Romeo e Giulietta – Ama e cambia il mondo” ha collezionato ulteriori successi a Roma, dove è andata in scena per circa tre mesi, e a Milano, al Linear4Ciack, costruito appositamente per l’evento.

ING1724138272460

Domenica 6 aprile è sbarcato al Centro Commerciale Campania di Marcianise, in provincia di Caserta, dove il cast si è esibito in un piccolo assaggio dello spettacolo. “Un’occasione per presentarsi al pubblico napoletano che ci ha sostenuti e che ci sostiene”, come si legge sul sito ufficiale dello spettacolo.

Da ieri 9 aprile fino a domenica 13, invece, il musical sarà di scena al Palapartenope di Napoli.

La regia è di Giuliano Peparini, mentre le coreografie sono curate da Veronica Peparini. L’adattamento in italiano delle canzoni è stato realizzato da Vincenzo Incienzo, in passato paroliere di grandi nomi della canzone italiana, come  Renato Zero, Lucio Dalla, PFM, Michele Zarrillo, Sergio Endrigo, Antonello Venditti, Patty Pravo, Ornella Vanoni e Franco Califano.

IMG_64429502341589Ad interpretare il ruolo dei due protagonisti, Romeo e Giulietta, l’ex concorrente di X Factor Davide Merlini e Giulia Luzi; il cast si arricchisce della presenza di  Luca Giacomelli Ferrarini nel ruolo di Mercuzio, Riccardo Maccaferri in quello di Benvolio, nei panni di Tebaldo Gianluca Merolli, in quelli del Principe Leonardo Di Minno, il Conte Capuleti ha il volto di Vittorio Matteucci, Lady Capuleti quello di Barbara Cola, mentre Lady Montecchi è interpretata da Roberta Faccani. A chiudere il nutrito cast Silvia Querci nel ruolo della Nutrice, e Giò Tortorelli in quello di Frate Lorenzo.

Dal debutto il musical si è fino ad ora contraddistinto per le coreografie, azzeccate e mai banali, i giochi di luci, le canzoni e la messa in scena. Un evento grandioso, in una nuova produzione pronta a lasciare il segno.

Il successo registrato in quest’anno di repliche al box office è segno di un gradimento che sembra poter continuare ancora a lungo. Come per i musical che hanno fatto la storia. 

Licenza Creative Commons

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »