Come ti sblocco l’iPhone con il capezzolo

Set 23 • Curiosità2 commenti su Come ti sblocco l’iPhone con il capezzolo

È lo strambo esperimento fatto da due ragazzi giapponesi, che si sono divertiti a giocare con il fingerprint dell’iPhone 5S


A caratterizzare il nuovo modello di iPhone, presentato pochi giorni fa in California, è la funzione “fingerprint”, ovvero la possibilità di sbloccare il telefono attraverso il riconoscimento delle impronte digitali.

Ma funziona solo con le dita delle mani? Pare proprio di no, visto che è possibile sbloccare il telefono anche usando un capezzolo, o un dito del piede.

A scoprirlo sono stati due ragazzi giapponesi, che hanno caricato su Youtube due video dimostrativi.

La prima reazione è ovviamente l’ilarità. Ma dopo qualche minuto sorge un dubbio: quali altra parti del corpo possono essere utilizzate?

Beh, per scoprirlo non ci resta che aspettare i prossimi esperimenti. 

 


Licenza Creative Commons

Related Posts

2 Responses to Come ti sblocco l’iPhone con il capezzolo

  1. […] È molto probabile, infine, che entrambi i dispositivi monteranno il nuovo chip A7 da 64-bit e il sensore biometrico Touch ID. […]

  2. […] design più snello e sottile del fratello minore, con  nuove colorazioni, l’introduzione del Touch id e una maggiore velocità grazie al nuovo chip a 64 […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »