Il licenziamento a passo di danza

Ott 1 • CuriositàNessun commento su Il licenziamento a passo di danza

AdnKronos riporta la storia di Marina V. Shifrin, giovane ventiquattrenne americana che si è licenziata con un balletto


Ci sono giovani che non riescono a trovare lavoro, persi nel vortice degli stage gratuiti e dei call center, e c’è chi si licenzia registrando un video in cui notifica le sue dimissioni al capo con un balletto sulle note di “Gone” di Kanye West.

È la storia di Marina V. Shifrin, una ragazza di ventiquattro anni impiegata presso la  Next Media Animation, compagnia di produzione video e animazione 3D con sede a Taipei, in Taiwan.

Io lavoro per una compagnia straordinaria che fa videonews. Per due anni ho sacrificato tutto per questo lavoro: relazioni, tempo, energia. Ma il mio capo si preoccupa solo di quantità e delle visualizzazioni che riceve ogni video. Così  ho capito di voler fare un video per me stessa, che sia concentrato sul contenuto invece di preoccuparsi delle visualizzazioni

Il video è subito diventato virale, raggiungendo 4 milioni di visualizzazioni in un meno di un giorno.


Licenza Creative Commons

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »