Il dettaglio che non hai mai notato in Friends

Gen 27 • CuriositàNessun commento su Il dettaglio che non hai mai notato in Friends

Ricordi Friends? E il Central Perk, la caffetteria che i protagonisti frequentano regolarmente? Ecco qualcosa che non sai sul famoso divano marrone.

Se non hai visto Friends vuol dire che non hai vissuto una vita piena e soddisfacente. No, non sto esagerando, Friends ha cambiato per sempre il modo in cui vengono ideate, scritte, prodotte e viste le serie tv comedy, dettando la linea per tutto quello che è stato realizzato dopo.
In effetti, se ci pensi un attimo anche una serie tv molto lontana per ambientazione e comicità come The Big Bang Theory risente dell’influenza di Friends, dalla presenza di uno stabile e due appartamenti principali nei quali si svolge l’azione alle dinamiche di gruppo.

Dal 1994 al 2004 Friends ha tenuto incollati milioni di persone davanti allo schermo della tv, diventando una delle migliori serie tv della storia della televisione.

Se anche tu l’hai guardata e riguardata per anni, e ti ritrovi ogni tanto a ripensare a Friends con un pizzico di nostalgia, devi assolutamente continuare a leggere questo articolo, perché sto per svelarti l’unico dettaglio che non hai mai notato in 236 episodi.

LEGGI ANCHE: House of Cards: ecco il trailer della terza stagione

Il dettaglio

Come sai, uno dei luoghi centrali in Friends è il Central Perk, la caffetteria dove i protagonisti si ritrovano per chiacchierare e bere una bevanda calda, e dove per un po’ hanno lavorato Rachel e Joey come camerieri.

Bene, la caffetteria si trova nel cuore di Manhattan, precisamente nel Greenwich Village, il quartiere dove vivono Monica, Rachel, Joey e Chandler, quindi si presume che sia molto frequentata.

Vi siete mai chiesti come possano i protagonisti trovare sempre libero il divano centrale, quello marrone, ovvero il posto più ambito di tutto il locale? Ok, sono clienti abituali e conoscono molto bene il proprietario, Gunther – segretamente innamorato di Rachel – ma non è strano che sia sempre libero?

La risposta a questa domanda, in realtà, è sempre stata sotto gli occhi di tutti ma nessuno ci ha mai fatto caso, anche perché è uno di quei dettagli insignificanti che vengono oscurati completamente dallo scambio di battute tra i vari personaggi, sempre esilaranti.

A svelarlo è BuzzFeed, che ha pubblicato un articolo lo scorso 18 gennaio nel quale mostra, in maniera chiara, perché Rachel & Friends riescono sempre a sedersi sul comodo divano.

Sul tavolo che si trova davanti al divano, generalmente ricoperto da giornali, magazine e tazze di caffè o tè, c’è un elemento che sfugge facilmente: un cartello con su scritto “Reserved” (riservato, in italiano).

Quindi, i nostri amici non sono fortunati, né ricevono un trattamento di favore dal titolare del Central Perk, semplicemente prenotano il divano.

LEGGI ANCHE: Il 2015 di Netflix, tra ritorni e nuove produzioni

Dici la verità, lo avevi mai notato?

Io no, e adesso che lo so mi è venuta una grandissima voglia di rivedere tutte e dieci le stagioni della più bella e divertente sit com che la tv abbia mai prodotto.

Licenza Creative Commons

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »