Home Cultura Art Everywhere: Londra si trasforma

Art Everywhere: Londra si trasforma

1256
0

[highlight]Impara l’arte e…diffondila nelle strade di Londra[/highlight]


L’argomento più gettonato del momento è dove trascorrere quelle settimane di ferie che ognuno ha atteso con ardore, scegliendo con cura la meta giusta. Più comunemente si scelgono località di mare ma quest’anno anche le città stanno proponendo delle novità.

Un esempio recente è Londra. Il capoluogo britannico, infatti, si distinguerà nelle prossime due settimane con un nuovo modo di fare e divulgare l’arte. Passeggiando per le sue strade non si vedranno le solite insegne pubblicitarie, ma opere d’arte tratte da gallerie e  musei.

Un nuovo modo per fare apprezzare la cultura anche alle persone che non frequentano luoghi simili perché troppo impegnati nella vita di tutti i giorni o a guardare il proprio smartphone. L’idea è nata dall’imprenditore Richard Reed qualche tempo fa ed è stata subito accolta dalla opinione pubblica britannica. Tutto ha inizio sui social network, dove ogni cittadino londinese può votare le proprie 50 opere d’arte preferite. Le più scelte verranno poi stampate e affisse su 22.000 cartelloni pubblicitari nelle strade più frequentate, alle fermate degli autobus e nelle stazioni.

Secondo le stime l’opera più votata dai cittadini per la campagna, denominata Art Everywhere, è il capolavoro dell’Ottocento “The Lady of Shalott” di John William Waterhouse.

Per ammirare le altre opere affisse bisogna solo passeggiare nelle strade di Londra. Un’iniziativa da non perdere.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here