10 libri da leggere sotto l’ombrellone

Lug 23 • CulturaNessun commento su 10 libri da leggere sotto l’ombrellone

Cari amanti della lettura, ecco per voi una lista di libri da leggere in spiaggia.

È ormai giunto il periodo delle tanto desiderate vacanze e come si sa la meta preferita dagli italiani è sempre quella: il mare.

Il sole che riscalda la pelle, la nuotatina la mattina, la tintarella e il profumo del mare…sembra quasi un paradiso. Peccato che ha anche dei contro come la sabbia che si appiccica dappertutto, l’acqua gelida, il solito bambino simpaticissimo che non rispetta mai i tuoi tempi prima di buttarti. Insomma la vacanza al mare è anche questo.

Ma allora cosa fare se si preferisce stare sotto l’ombrellone in piena tranquillità, soprattutto se vi siete stancati della solita Settimana Enigmistica? Una valida alternativa può essere quella di leggere un buon libro e qui di seguito vi indichiamo quelli più adatti da leggere sotto l’ombrellone.

1984 di George Orwell

Certamente una lettura non proprio leggera, ma è sicuramente il libro che deve essere letto almeno una volta nella vita. In una città ideale l’autore immagina che si sia instaurata una dittatura le cui ferree regole proibiscono anche sentimenti che non siano affini all’odio. Con un occhio vigile sulla società il Grande Fratello incute timore, ma nonostante ciò c’è chi riesce a ribellarsi.

Grey di E. L. James

Una lettura adatta per chi cerca principalmente un po’ di svago e per chi è rimasto folgorato dall’ormai famosissimo Mr Grey della saga di Cinquanta sfumature. Infatti in questo caso la storia è vista dagli occhi del protagonista maschile della saga.

Questa notte parlami dell’Africa di Alessandra Soresina

Nuovi luoghi, rincorsi da una delle protagoniste, alla riscoperta dell’Africa, che assume la carica di unico luogo per evadere dalla sua routine di promettente avvocato. Per quanto riguarda l’altra protagonista originaria della Tanzania, ha preferito alla evasione il lottare per realizzare i propri sogni.

La notte ha cambiato rumore di Maria Dueňas

Una docente di letteratura scopre che il marito aspetta un figlio da un’altra donna. In poco tempo dunque si frantuma in mille pezzi la sua vita familiare apparentemente tranquilla e serena. Per questo scappa in California alla ricerca di un letterario di cui si sono perse le tracce circa 30 anni fa.

Fai bei sogni di Massimo Gramellini

Un romanzo autobiografico per una lettura che ci apre nuovi orizzonti per pensare alla nostra vita. L’autore spazia dalla morte della madre malata di cancro alle continue ripercussioni sulla sua vita. Solo grazie alla speranza ha continuato ad andare avanti. Proprio grazie alla speranza, che è l’ultima a morire, egli è riuscito ad andare avanti e a perfezionarsi.

Mille splendidi soli di Khaled Hosseini

Nella pesante cornice di una terra afflitta da continue guerre due donne, Mariam e Laila, saranno destinate ad incontrarsi. Anche se hanno vissuto due vite completamente diverse, l’intreccio dei loro destini farà capire come l’amicizia e l’amore sembrano l’unica salvezza di un Paese in cerca di pace.

L’ombra del vento di Carlos Louis Zafòn

Se siete amanti dei libri questo libro fa proprio per voi perché parla proprio di… libri! Il protagonista, Daniel Sempere, figlio di un proprietario di un modesto negozio di libri usati a Barcellona, si reca un giorno con il padre al Cimitero dei Libri Dimenticati. Secondo la tradizione dovrà “adottare” un libro tra tutti quelli che sono stati sottratti all’oblio. La sua scelta gli aprirà una serie di peripezie.

Joyland di Stephen King

E per concludere non poteva mancare il maestro del thriller, colui che non deve mancare assolutamente in nessuna libreria. Con il suo ultimo romanzo ci porta dritti a caccia di fantasmi in un luogo in cui è difficile trovarne: in un luna park.

 

Licenza Creative Commons

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »