Sala Consilina, fallisce un mega furto in concessionaria

Nov 18 • Attualità, FlashNessun commento su Sala Consilina, fallisce un mega furto in concessionaria

Sventato l’audace colpo di una banda di ladri in una concessionaria di auto a Sala Consilina


Il piano sembrava perfetto, studiato nei minimi dettagli. La banda, composta da almeno 10 persone, è entrata in azione poco dopo le 23: l’obiettivo, la concessionaria Fiat di Sala Consilina, in provincia di Salerno.
I ladri, tutti vestiti con giubbini di felpa con cappuccio, hanno dapprima reciso con la fiamma ossidrica i cancelli posteriori di recinzione, posizionando gli stessi cancelli su di un muretto così da utilizzarli come rampa per far uscire le automobili.
Erano anche riusciti a rifornire di carburante una quarantina di auto, nuove e usate, così da portarle portare via. Ma, come nel più classico dei film, ecco l’imprevisto, che ha assunto le forme di un provvidenziale e solerte vigilante, che ha sventato l’audace colpo dal valore di circa 600 mila euro.
La guardia, insospettita dal vedere spente le luci del piazzale espositivo, ha immediatamente avvertito il proprietario della concessionaria, che è giunto sul posto in pochi minuti. Lo stesso eroico vigilante, poi, è entrato nel salone espositivo riuscendo a mettere in fuga la banda. Poco dopo è giunta anche una pattuglia dei carabinieri, ma i banditi erano già filati via.
Nella concitazione della fuga, tuttavia, i ladri hanno lasciato diverse tracce, come attrezzi da scasso e bidoncini di carburante che ora sono al vaglio degli inquirenti, insieme ai filmati delle telecamere del sistema interno di sicurezza, che hanno registrato per oltre un’ora tutti i movimenti di questi “artisti del furto”.

Licenza Creative Commons

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »