Grillo, Orellana e i nuovi Scilipoti

Set 5 • AttualitàNessun commento su Grillo, Orellana e i nuovi Scilipoti

Sale la tensione tra il “cittadino” Orellana e il leader del Movimento 5 Stelle


Il “cittadino” Luis Alberto Orellana, capogruppo al senato del M5S, è reduce da un duro attacco da parte del leader del movimento, Beppe Grillo.

In un post dal titolo “I nuovi Scilipoti”, pubblicato ieri sul blog,  il celebre comico genovese ha ribadito il rifiuto a qualunque tipo di alleanza con gli altri partiti, in nome del rispetto del patto siglato con gli elettori.

All’origine della disputa una dichiarazione di Orellana che, nei giorni scorsi, aveva avanzato l’ipotesi di un’alleanza, sulla falsa riga di quella realizzata in Sicilia con Crocetta, per consentire al Movimento 5 Stelle di acquisire  un “maggiore peso contrattuale”. 

Un posizione che ha fatto storcere il naso alla base, provocando commenti molto feroci sui social network. La lotta interna tra ortodossi e dialoghisti si fa, di conseguenza, sempre più dura, e rischia di far esplodere il M5S.

L’accusa di scilipotismo, ovviamente, non ha lasciato Orellana indifferente, e si parla di una sua possibile uscita dal Movimento.

Non sarebbe il primo caso, dopo le espulsioni di  Marino Mastrangeli e Adele Gambaro e l’addio di Paola De Pin e Fabiola Anitori.

Licenza Creative Commons

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »