Previsioni meteo, quando arriverà l’estate?

Mar 30 • AmbienteNessun commento su Previsioni meteo, quando arriverà l’estate?

Dopo la primavera, che tempo ci aspetta?

È trascorsa più di una settimana dall’inizio della primavera ma già dopo qualche giorno di tempo soleggiato e clima mite, siamo stati letteralmente invasi da litri di pioggia, freddo e folate di vento gelido. Le previsioni meteo pare però portino buone notizie. Le temperature miti tipiche della primavera dovrebbero stabilizzarsi già nei prossimi giorni. Almeno per la prossima settimana gli italiani, da Nord a Sud, godranno di un tempo assolato, con temperature che oscilleranno dagli 8 ai 18 gradi.

Diverso discorso per l’Europa, dove le previsioni variano a seconda della zona presa in esame. Su tutto il versante orientale le temperature e il clima sarà molto simili a quello italiano. Differente è invece la situazione nella zona occidentale, dove le temperature rimangono piuttosto basse e il tempo tristemente nuvoloso. Nel caso in siate in procinto di partire per Spagna, Portogallo, Francia o Inghilterra vi consigliamo di mettere in valigia un ombrello e un buon impermeabile.

Per quanto riguarda le anticipazioni meteo del mondo dei prossimi giorni, sono previste piogge in quasi tutto il continente africano, ad eccezione delle zone costiere e del settentrione, dove le temperature saranno molto alte e il clima soleggiato. L’Asia sarà calda e soleggiata nelle zone costiere, ma piovosa in quelle centrali. Si prevedono piogge e maltempo su quasi tutta l’Oceania mentre nel nord America permangono le temperature invernali.

Per chi rimarrà in Italia, invece, pare sia arrivato il momento di fare il cambio di stagione. Aprite gli armadi, svuotateli dai maglioni e liberatevi (almeno momentaneamente) di tutto ciò che vi ricorda l’inverno. Fate spazio ai capi primaverili e ai colori pastello che pare andranno di moda nella stagione entrante.

Quel che interessa alla maggior parte degli italiani e agli aspiranti vacanzieri è però non tanto quando arriverà davvero la primavera, quanto piuttosto che tipo di estate dobbiamo aspettarci. Insomma, quando arriverà l’estate? Sarà afosa? Piovosa? Torrida o piacevolmente fresca?

Le previsioni meteo a lungo termine, è evidente, contengono un margine di errore più ampio rispetto a quelle giornaliere o settimanali. Tuttavia possiamo fidarci di previsioni stagionali che non fanno altro che spiegarci le tendenze climatiche dei prossimi mesi. Più che di previsione, in questo caso i meteorologi preferiscono parlare di proiezione. Ecco dunque le proiezioni meteo per l’estate 2014.

Il meteo della prossima estate prevede una situazione orientativamente uniforme in tutta Europa. Dovremo aspettarci un tempo stabile, con temperature piuttosto alte, in particolare nelle zone situate a pochi metri dal livello del mare. La situazione sarà più turbolenta nelle località limitrofe alle zone montuose, dove si prevedono fasi instabili durevoli. Vediamo adesso come sarà l’estate mese per mese.

La stagione estiva si aprirà con un giugno alquanto ballerino, con un clima soggetto a frequenti variazioni. Tutta colpa del passaggio di masse d’aria oceaniche che interesseranno un po’ tutto il paese. Le temperature si manterranno nella media nazionale e saranno leggermente più basse solo nelle zone nord-orientali della Penisola.

Tra fine giugno e inizio luglio le temperature estive si stabilizzeranno del tutto. Per l’intero mese di luglio si avrà il solito clima canicolare, consolidato dal gioco tra infiltrazioni oceaniche e influssi africani. La situazione climatica sarà un po’ diversa nelle zone a Nord del Po e al Centro, dove si prevede un clima più umido e piovoso rispetto al resto dell’Italia.

Il mese di agosto sarà molto caldo e poco piovoso, almeno per buona parte della Penisola. La proiezioni degli ultimi giorni prevedono infatti abbondanti precipitazioni al Centro e all’estremo Nord.

In definitiva dobbiamo aspettarci un’estate stabile, calda e poco piovosa che avrà inizio a partire dalla seconda settimana di giugno e che sboccerà del tutto a inizio luglio. Il clima sarà poco stabile e tendenzialmente piovoso solo in alcune zone, mentre si manterrà torrido e afoso principalmente al meridione e lungo le coste.

 

 

 

Licenza Creative Commons

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »