Impianti fotovoltaici, un’opportunità da considerare

Nov 28 • AmbienteNessun commento su Impianti fotovoltaici, un’opportunità da considerare

Sempre più persone in Italia decidono di affidarsi alle fonti di energia rinnovabili per il rispetto della natura, ma soprattutto per diminuire la spesa legata ai consumi.

Molti sono infatti i vantaggi di scegliere di adeguare la propria abitazione (e non solo) per poter usufruire di fonti di energia alternative. Oggi molte case utilizzano gli impianti fotovoltaici, e lo stesso stanno facendo molte aziende, soprattutto perché gli impianti diventano sempre più affidabili ed efficienti, con una resa di alto livello. Questa scelta permette infatti un notevole risparmio, con la possibilità di poter usufruire anche di incentivi non indifferenti.

Qualche informazione sugli impianti fotovoltaici

impianto fotovoltaico a terraGli impianti fotovoltaici producono energia elettrica sfruttando l’energia del sole, attraverso un fenomeno chiamato appunto “effetto fotovoltaico”. Ogni impianto è comporto da una serie di moduli fotovoltaici, che hanno lo scopo di generare corrente elettrica, e può essere suddiviso in tre macro-categorie: gli impianti stand alone, cioè quelli indipendenti, non connessi a nessuna rete, utilizzando l’energia prodotta sul posto; gli impianti a rete, connessi ad una rete di distribuzione e gestita da terzi; e gli impianti ibridi, cioè quelli connessi alla rete, ma che utilizzano principalmente l’energia solare immagazzinata sul posto.

La potenza di un impianto fotovoltaico si misura in Watt, con la potenza che varia a seconda delle dimensioni degli impianti: gli impianti piccoli per esempio hanno una potenza di 20 kW, i medi hanno una potenza che si aggira attorno al range 20-50 kW, e i grandi impianti che invece vanno oltre i 50 kW. Questa classificazione è stata data dal programma europeo di incentivazione allo sfruttamento dell’energia per la produzione di fonte solare, cioè Conto Energia.

In questo modo è possibile anche decidere diversamente a seconda delle proprie esigenze la potenza media che si desidera per il proprio impianto, tenendo anche conto di vari fattori ambientali, come condizioni meteo e dall’esposizione al sole.

Perché sempre più italiani scelgono il fotovoltaico?

Il sole fornisce una fonte di energia pulita e per niente inquinante, ma soprattutto inesauribile, al contrario dei normali combustibili che rischiano pian piano di scomparire e che non sono presenti in maniera uniforme su tutti i territori, e sono infatti da acquistare dall’estero. Il sole invece produce una quantità di energia che va molto oltre alla quantità di energia di cui abbiamo bisogno, e quindi non esiste il rischio di rimanere senza energia.

Tecnici allo studio per un impianto fotovoltaico

Un impianto fotovoltaico limita inoltre altri tipi di inquinamento, visto che non ci sono immissioni di CO2 nell’ambiente, con una riduzione dell’effetto serra; con l’energia prodotta da un impianto è infatti possibile risparmiare su enormi quantità di combustibile fossile, evitando la conseguente produzione di anidride carbonica. Inoltre il materiale utilizzato è il silicio, particolarmente durevole, mentre gli altri sono riciclabili.

Entrando maggiormente nello specifico, l’installazione di un impianto fotovoltaico permette di poter essere autonomi per quanto riguarda la produzione di energia elettrica, non dovendone acquistare da altre parti. È installabile in ogni spazio di una casa, purché ci sia un buon irraggiamento, e hanno un costo molto basso di manutenzione, visto che quello che bisogna fare sono solo interventi di pulizia annuali.

Ma la ragione per cui sempre più persone scelgono gli impianti fotovoltaici è che l’energia in più prodotta non viene mai persa, ma anzi, può essere persino venduta, o scambiata con il gestore elettrico, in modo da cedere l’energia prodotta in eccesso per ricevere un credito energetico, nel momento in cui viene prodotta una minore quantità di energia. In questo modo è possibile ammortizzare i costi dell’istallazione. Il successo del fotovoltaico è dovuto quindi soprattutto ad un maggiore risparmio energetico, garantendo un abbattimento della spesa, visto che un impianto riesce facilmente a produrre una quantità di energia utile ad un’intera abitazione.

Per tutte le informazioni riguardanti gli impianti e pannelli fotovoltaici, e per consultare le schede tecniche e recapiti delle principali aziende produttrici si rimanda al portale Fotovoltaicosulweb.it

Licenza Creative Commons

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »